GRASIGiornale Radio ASI del 30 settembre 2020

L'informazione mondiale in un clic.
A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.

Campagna elettorale per le elezioni americane del 3 novembre. Primo duello televisivo, nella notte in Ohio, tra Donald Trump e lo sfidante alla Casa Bianca Joe Biden. Quest’ultimo ha accusato il tycoon di essere un bugiardo, un clown e il “cagnolino” del leader russo Vladimir Putin. Il presidente in carica ha risposto, definendo il suo avversario “poco intelligente” e “un pupazzo in mano alla sinistra radicale”. Ha sottolineato poi che il figlio di Biden ha ricevuto denaro  dal governo di Mosca, definendo “una truffa”  il voto tramite posta e lasciando intendere quindi che potrebbe non riconoscere come valida la consultazione elettorale.

Terremoto di magnitudo 4.2 gradi Richter, poco dopo le 3  di questa notte, nel Canale di Sicilia. La scossa sismica ha avuto ipocentro in mare a 6 km di profondità e a 20 dalle coste meridionali maltesi. Lo ha riferito l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, sottolineando al momento l’assenza di danni  a persone, o a cose.

Giornata negativa a Piazza Affari, in linea con le altre europee. L’indice Ftse Mib, della Borsa di Milano, ha avviato le contrattazioni odierne in calo dello 0,29%, segnando poi alle ore 9:15 un ribasso dello 0,47% a 18.965 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.