GRASIGiornale Radio ASI del16 settembre 2020

L'informazione mondiale in un clic.
A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.

Vasto incendio, nella notte, nell’area ex Tubimar del porto di Ancona. Uditi nell’area forti boati, ma non sono stati registrati morti e feriti. Il Comune ha invitato i cittadini a tenere chiuse le finestre e a limitare gli spostamenti a causa della possibile presenza di agenti tossici nell’area. Chiuse per precauzione scuole e università. Indagini in corso per appurare le cause dell’accaduto. Il rogo è stato intanto circoscritto, ma proseguono le operazioni di spegnimento delle fiamme da parte dei vigili del fuoco.

Andiamo all’estero.
Emirati Arabi Uniti e Bahrein hanno normalizzato i rapporti con Israele mediante accordi tra le parti co – firmati ieri dagli Stati Uniti alla Casa Bianca. E’ l’alba di un nuovo Medioriente”, ha sottolineato Donald Trump, per garantire la sicurezza nella regione. Forte condanna però dell’Iran. Dura protesta anche dei palestinesi: “Non ci sarà pace fino a quando non verranno garantiti i nostri diritti, da parte dei sionisti e dei loro alleasti”, ha dichiarato il premier Abu Mazen. Lanciati razzi, mentre era in corso la cerimonia a Washington, dai gruppi di Gaza contro lo Stato ebraico.

Giornata negativa a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della Borsa di Milano, segnava alle ore 15 di oggi un calo dello 0,37% a 19.883 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.