GRASIGiornale Radio ASI del 25 maggio 2020

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del G Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
“Cina e Stati Uniti sono vicini ad una nuova Guerra Fredda”. E’ il duro monito lanciato ieri dal ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, in riferimento alla scelta di Washington di incolpare Pechino in merito all’origine del Coronavirus. Tensione anche per la possibile approvazione di una legge anti secessione, nei confronti di Hong Kong, da parte del gigante asiatico. Quest’ultimo ha minacciato conseguenze se Donald Trump varerà sanzioni, in risposta all’entrata in vigore della norma restrittiva, verso l’ex colonia britannica.

Incidente a Roma. Un aereo biposto è precipitato, oggi attorno alle ore 15.30 sul Tevere, all'altezza dell'Aeroporto dell'Urbe. Una delle due persone, a bordo del mezzo, è stata recuperata viva e trasportata in ospedale. Ricerche ancora in corso dell’altro passeggero. La sciagura è stata causata forse da un problema al motore che avrebbe spinto, chi era al comando del velivolo, a tentare un atterraggio di fortuna in acqua. Sono in corso le indagini per accertare esattamente i motivi dell’accaduto.

 

Giornata positiva a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della Borsa di Milano, segnava alle ore 17:29 di oggi, un rialzo del 2,83% a 17.571 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.