GRASIGiornale Radio ASI del 15 gennaio 2020

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Dmitri Medvedev e il suo governo hanno rassegnato le dimissioni. Lo riportano i media russi, precisando che Vladimir Putin nominerà il premier uscente come vicepresidente del Consiglio di sicurezza presidenziale. Il capo del Cremlino gli ha chiesto di continuare però la sua attuale attività fino a quando non sarà formato, a Mosca, un nuovo esecutivo.

 

Veniamo in Italia.
Emergenza smog a Torino. Al via oggi un programma straordinario di lavaggio delle strade, nel capoluogo piemontese, per verificare gli eventuali effetti sull’ inquinamento dell'aria. Lo riferisce una nota dell’amministrazione cittadina. Quest’ultima vuole provare ad abbassare la concentrazione di polveri sottili che hanno superato, da circa una ventina di giorni, il limite tollerato dall’organismo.

Giornata negativa a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, segnava attorno alle ore 17:30 di oggi un calo dello 0,67% a 23.765 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.