ASI Giornale RadiogGiornale Radio ASI del 29 agosto 2019

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Rimane alta la tensione ad Hong Kong. La polizia ha annunciato il divieto di svolgere la manifestazione, organizzata per sabato prossimo dal Fronte per i diritti civili, a sostegno della democrazia nell’ex colonia. E’ il primo divieto, nei confronti di un’iniziativa simile, imposto dalle autorità vicine a Pechino. La Cina è pronta intanto a inviare i propri soldati, se richiesto dalla governatrice dell’isola Karry Lam, per riportare l’ordine pubblico. Gli Stati Uniti e i loro alleati si oppongono però a tale soluzione.

Veniamo in Italia.
Giuseppe Conte ha accettato con riserva l’incarico, questa mattina al Quirinale, datogli dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella di formare un nuovo esecutivo. “Sarà un governo per modernizzare il paese”, ha preannunciato. Ha indicato così le priorità, a partire dalla prossima manovra finanziaria: “Stop ad aumento dell’Iva, più tutele dei risparmiatori e maggiore sicurezza delle infrastrutture”. La convocazione al Colle, dell’inquilino di palazzo Chigi, è giunta ieri al termine degli incontri tra il Capo dello Stato e le forze politiche. L’accordo raggiunto tra Pd e Cinquestelle consentirà al professore di iniziare, dal pomeriggio, un giro di consultazioni per stilare il programma e avviare la scelta dei ministri.

Giornata positiva a piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, segnava oggi poco prima delle ore 12:30 un rialzo dell’ 1,83% a 23.262 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.