ASI Giornale RadiogGiornale Radio ASI del 22 gennaio 2019

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Alta tensione in Medioriente. Un soldato israeliano sarebbe rimasto ferito, oggi pomeriggio, da alcuni colpi di arma da fuoco, sparati probabilmente da un cecchino di Hamas, al confine tra lo Stato ebraico e la Striscia. Sarebbe stata immediata la rappresaglia dell’artiglieria di Tel Aviv che avrebbe colpito alcuni obbiettivi dell’organizzazione palestinese. E’ salito a 21, intanto, il bilancio dei morti a causa del raid, di domenica notte, contro alcuni target iraniani e dei militari di Assad a Damasco. Lo ha riferito, nelle ultime ore, l’Osservatorio siriano per i diritti umani con sede a Londra.

Stipulato, oggi ad Aquisgrana, il nuovo trattato di amicizia tra Francia e Germania volto, secondo i diretti interessati, a contribuire alla creazione dell’ esercito europeo. L’intesa è necessaria “di fronte al crescente populismo e nazionalismo”, ha detto la cancelliera Angela Merkel durante la cerimonia per la firma del documento. “Parigi e Berlino – ha spiegato il numero uno dell’Eliseo Emmanuel Macron – devono parlare a una voce sola” contro queste sfide e quelle causate dalla Brexit, dal terrorismo e dalle divergenze internazionali sul clima. Entrambi i leader sono stati contestati al loro arrivo nella sede dell’evento.

Veniamo in Italia.
Presentazione oggi a Roma, organizzata dai vertici del Movimento Cinquestelle, del Reddito di cittadinanza. L’amministratore delegato delle Poste, Matteo Del Fante, spiega che la sua realtà convocherà i candidati ritenuti idonei dall’Inps per poter ricevere i 780 euro mensili. “Non so se andremo in recessione”, ma “noi metteremo in sicurezza le fasce più deboli”, assicura il leader pentastellato Luigi Di Maio. “Vigilerò affinchè in questo progetto non ci siano furbizie e abusi”, così il premier Giuseppe Conte che esclude inoltre che l’iniziativa rappresenti una forma di assistenzialismo.

Grande partecipazione del pubblico, ieri al Circolo dei Lettori di Torino, per la presentazione del libro scritto dal giornalista parlamentare di radio RTL 102.5 Alberto Ciapparoni. L’autore ha esposto, in sintesi, le principali tematiche affrontate nel suo testo edito da Mursia e intitolato: “A spasso per Montecitorio”. L’evento ha avuto come relatori il parlamentare Osvaldo Napoli di Forza Italia e il consigliere della regione Piemonte, Luca Cassiani, del Partito Democratico.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.