Politica Nazionale

adinolfi7(ASI) Cism e Usmi, organismi di riferimento del mondo delle scuole cattoliche, oggi e domani sospenderanno de facto l’attività di didattica a distanza per protestare contro l’assenza di sostegno alle scuole paritarie nel Decreto Rilancio.

(ASI) “Quello di Christine Lagarde è un bagno di realtà, un doveroso appello agli Stati membri affinché riscrivano le regole del Patto di Stabilità e Crescita che così tanto hanno fatto male all’Europa e ai suoi cittadini.

(ASI) “Il caos nel trasporto pubblico della Campania e la soppressione delle corse della Circumvesuviana non ha nulla a che vedere con il Coronavirus". Lo scrive in una nota il presidente del movimento civico il Nostro posto, Severino Nappi che prosegue "De Luca e l’Eav ammettano che questo è invece lo sciagurato frutto della mancata esecuzione dei lavori di messa in sicurezza degli impianti inutilmente ordinati sin dal 2017 dal Ministero dei Trasporti.

(ASI) «2.600.000 lavoratori aspettano ancora i soldi della cassa integrazione di marzo. Ma il Governo continua a fare promesse. Vergogna».

Azzolina1905(ASI) Roma. La Ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ha firmato oggi il decreto ministeriale che dà il via libera definitivo all'assunzione di 4.500 insegnanti precari sui posti che si sono liberati lo scorso anno a seguito dei pensionamenti della cosiddetta 'Quota 100'.

cunial(ASI) Roma - Abbiamo ascoltato nei giorni scorsi il discorso della deputata ex Movimento Cinque Stelle, ora nel Gruppo Misto, On. Sara Cunial. La sua denuncia in Parlamento, fra i malumori di molti colleghi,  ha posto pesanti dubbi nell'opinione pubblica del Belpaese sui pericoli che starebbe correndo la Democrazia in Italia, la libertà e la vita dei cittadini. 

(ASI) Un bracciante di origini indiane a Latina è stato prima licenziato, perchè si era permesso di chiedere mascherine e dispositivi di protezione mentre lavorava, e poi massacrato di botte dall'imprenditore che lo sfruttava per la raccolta, perché voleva essere pagato.

(ASI) La Ministra Lucia Azzolina ha partecipato questa mattina, in videoconferenza, alla riunione dei Ministri UE dell’Istruzione sull’emergenza sanitaria Covid-19. La riunione - la terza dall’inizio dell’emergenza - è stata presieduta dalla Ministra della Scienza e dell’Istruzione croata, Blaženka Divjak, e ha visto la partecipazione anche del Vice Presidente della Commissione, Margaritis Schinas, e di Marija Gabriel, Commissaria europea per l'Innovazione, la Ricerca, la Cultura, l'Istruzione e la Gioventù.

  (ASI) Roma - "Non passa giorno senza una dichiarazione strampalata del ministro Bellanova: oggi ci ha messo al corrente che se il prezzo delle fragole è aumentato, lo si deve alla insufficienza di persone dedicate alla relativa raccolta, e che ciò potrebbe ripetersi con quella delle albicocche.

pillon(ASI) "Questa mattina la quarta commissione del consiglio comunale di Perugia ha respinto una mozione del PD volta a diffondere la pillola per l'aborto a domicilio. In un momento tanto difficile per il Paese, in cui ci troviamo a piangere quotidianamente centinaia di morti per la pandemia, i piddini avrebbero potuto, per una volta, schierarsi con la vita e chiedere di finanziare i consultori come previsto dall'art. 5 della legge 194.

regmenti1(ASI) “L’Unione europea adotti al più presto un protocollo sanitario unico, condiviso dagli Stati membri, sulla prescrizione sistematica di tamponi e test sierologici necessari per riconoscere il contagio da Coronavirus.

cimmino(ASI) "Riapriamo i negozi, ci rimettiamo in moto, lo facciamo faticosamente non grazie al governo, ma, al contrario, nonostante questo governo. Dopo anni di tasse, di contributi, di oppressione fiscale di oppressione e burocratica subita in silenzio, lo Stato italiano non ha restituito nulla a imprenditori piccoli e grandi che pure avevano bisogno. Siamo stati abbandonati in occasione di questa pandemia: ce la siamo dovuti cavare da soli.

Page 9 of 1813

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.