Politica Nazionale

cna(ASI) Milano - “Siamo molto preoccupati per la tenuta sociale del nostro indotto di lavoratori e delle relative famiglie” esordisce Giuseppe Mele, portavoce nazionale della categoria dei Noleggiatori con Conducente in CNA, che lamenta “una situazione mai vista prima. I costi fissi restano, liquidità a fondo perduto ancora non se ne vede, al di là della prima timida previsione del Decreto Rilancio. Siamo letteralmente stremati, o si rigenera la domanda, di matrice business o turistica, oppure molti di noi saranno costretti alla chiusura.”

giannone copy copy copy(ASI) Toscana - Dopo la fase sanitaria emergenziale -dice il capogruppo Michele Giannone-, ha chiesto e ottenuto di lavorare incessantemente ed esclusivamente nelle sedi istituzionali preposte, senza uscire mai sulla stampa e sui social, per senso di resposabilità nei confronti delle persone che stavano soffrendo.

(ASI) Non bastavano le difficoltà che le famiglie stanno vivendo, tra prezzi triplicati, speculazioni su guanti e disinfettanti, oltre alla paura per il contagio: a peggiorare la situazione contribuiscono le aziende che gestiscono il servizio idrico che hanno scelto proprio questo delicato momento per applicare il nuovo sistema tariffario.

andreuzzadara(ASI) Roma  – “Fortunatamente è stato accolto e approvato in Commissione Attività produttive e Finanza il mio subemendamento grazie al quale si potrà implementare attraverso Sace S.p.A. la definizione di più settori strategici per l’Italia ai fini dell’internalizzazione, ovvero sono da considerarsi strategici non solo il settore del turismo, le fiere, i congressi e gli eventi rivolti a sostenere lo sviluppo dei mercati e la formazione ma anche il Made in Italy nei settori dello sport, cultura, arte, cinematografia, musica, moda, design e agroalimentare. 

(ASI) “Per uscire dalla crisi l’unico strumento appropriato è il Recovery Fund. Con saggezza ed equilibrio il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte spiega oggi perché il Fondo Salva Stati non è la soluzione che aiuterebbe l’Italia e l’Europa ad uscire dalla crisi più profonda dal dopoguerra.

cimmino1(ASI) La pademia e la drammatica emergenza economica in Italia. Per comprendere cosa accade ASI ha intervistato Gianluigi Cimmino l’amministratore delegato del Gruppo Pianoforte Holding Spa, un'importante realtà industriale italiana che con i suoi affermati marchi di Carpisa, Yamamay, Jaked e Miriade, ha un profilo e fama internazionali. Sentiamo cosa ha detto Cimmino ad ASI.

(ASI) Roma - “A meno di 72 ore dalla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale del Dl Rilancio, che fra le altre misure introduce il Reddito di emergenza, sul sito dell’Inps è già on line la piattaforma, che potrà consentire a una platea di circa 2 milioni di persone, di ottenere un aiuto economico dallo Stato.

(ASI) Roma  - “Nel celebrare la Giornata internazionale della biodiversità 2020 dobbiamo ricordarci che non serve la mera retorica ma un impegno concreto di tutti i Governi per la riprogrammazione del futuro in armonia con la natura”.

bertoldi1 copy(ASI) “Con questo governo è saltato ogni limite e rispetto istituzionale. Da quando il presidente Conte ha deciso di governare attraverso il ricorso agli atti amministrativi (DPCM), emanando decreti ripetitivi senza attendere le conversioni in legge dei precedenti ed ignorando quindi de facto il Parlamento e la Costituzione, come è avvenuto pure ieri in Senato, anche gli organi ed enti dell’Amministrazione invadono le prerogative della politica e debordano dalle loro competenze.

(ASI) Con una radicale semplificazione del voucher “agricolo” è possibile garantire opportunità di lavoro ad almeno 50mila giovani studenti, pensionati, cassintegrati e percettori di reddito di cittadinanza nelle attività stagionali in campagna. E’ quanto stima la Coldiretti in riferimento al record fatto registrare dalla cassa integrazione in Italia con 835 milioni di ore autorizzate ad aprile con prospettive di licenziamenti e chiusure.

Nadia Ginetti italia viva(ASI) Perugia - "E' incredibile equiparare l'Umbria alla Lombardia per livello di contagi, impedendo così le aperture alle regioni limitrofe. Spero che il vice ministro Pierpaolo Sileri intervenga il prima possibile per ripristinare un po' di buon senso nell'applicazione dei protocolli per la circolazione tra regioni". Così la senatrice Nadia Ginetti (Italia Viva).

(ASI) Roma  - "Dov'era Di Maio mentre Angela Merkel, Heiko Maas e gli altri ministri del Turismo dell’Ue salvavano la stagione turistica dei loro Paesi escludendo l’Italia? Perché mentre ostentava sicurezza con “no ad accordi bilaterali” e twittava rassicurazioni sulla situazione epidemiologica delle regioni italiane, i suoi colleghi si sono accordati ed hanno certificato il corridoio tra Germania, Austria, Repubblica Ceca e Croazia che sottrae turisti all'Italia.

Page 6 of 1813

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.