Politica Nazionale

(ASI) "Anche sul tema delle liste d'attesa questo decreto si ferma soltanto ai titoli a beneficio dei giornali. Un problema che si trascina da anni e che con il Covid ha assunto dimensioni drammatiche le cui conseguenze epidemiologiche ci trascineremo per anni.

morassutambiente(ASI) “La bonifica di 48 siti di discarica su 81 in tre anni è il risultato eccezionale del lavoro della Struttura di Missione del Generale Vadalà. Questi numeri ci dicono che il recupero del territorio non può prescindere dalla collaborazione e dalla sinergia dei soggetti a vario titolo coinvolti.

(ASI) “A tutti i docenti italiani, nella Giornata mondiale degli insegnanti, va la nostra vicinanza e il ringraziamento per la capacità di adattamento e per la grande responsabilità dimostrata in questo difficile periodo di convivenza con il Coronavirus.

cafasso3 copy(ASI) Roma  - “Da Presidente di un’Associazione datoriale e da Consulente del Lavoro, non posso non rilevare preoccupante e decisamente non in linea con le rigide norme in materia di protocolli di sicurezza anti contagio da Covid 19, quanto verificatosi in merito alla partita Juventus-Napoli.

(ASI) Roma – “Il ginepraio di codici, tra norma primaria, decreti attuativi e circolare della Agenzia delle Entrate, ha già ritardato la partenza superbonus 110% e, purtroppo, la testardaggine di governo e maggioranza rischia di tenere ancora bloccati i lavori di riqualificazione energetica e adeguamento antisismico per determinate tipologie di edifici.

(ASI) Roma - "Un insegnante gradirebbe avere una paga più dignitosa. Un insegnante gradirebbe avere maggiore rispetto da parte di tutti. Un insegnante gradirebbe avere un lavoro stabile, dopo anni di precariato, e possibilmente non a 1000 km dai propri figli. Un insegnante gradirebbe non ricevere insulti da senatori della Repubblica, e non vorrebbe odio ideologico da parte di chi dirige il Ministero.

(ASI) Roma - "Prorogati nel decreto Agosto, fino al 15 ottobre, i sostegni per i lavoratori 'fragili' grazie all’insistenza dei Senatori leghisti in commissione bilancio, ma non basta. Troppe resistenze da parte del Governo Conte per riconoscere tutele e diritti ai lavoratori fragili, categoria più a rischio e dimenticata per settimane nel corso di questa emergenza.


(ASI) Roma  – “Tre milioni di euro per l’anno 2020 per finanziare la formazione personale dei cittadini e delle cittadine che svolgono la propria attività prevalentemente in ambito domestico.         

(ASI) Roma - "A rischio il pluralismo dell'informazione in Trentino-Alto Adige Südtirol. Oltre a Dolomiten, Trentino e Alto Adige, ad Athesia appartengono anche L'Adige e Radio Dolomiti.

(ASI) “Fratelli d'Italia è da sempre vicino alle donne e agli uomini del comparto sicurezza, della difesa e soccorso pubblico. E per questo stiamo attivando tutte le azioni necessarie per chiedere al governo di aprire con urgenza la concertazione per il personale in uniforme e destinare maggiori risorse finanziarie per un comparto strategico per la sicurezza dei cittadini”.

(ASI) “I gravi danni causati dal maltempo ai territori del biellese e del vercellese, oltre all’imprevedibile, hanno tante cause. Sarà pur vero che si è costruito dove non si poteva, anche se nei nostri territori questa è la causa minore, ma la vera questione è che da molti anni non si fanno più interventi di manutenzione e pulizia degli alvei.

(ASI) “Le incredibili esternazioni sulla mafia dell’esponente della Lega, Angela Maraventano, che parla della “nostra mafia che aveva sensibilità e coraggio”, e addirittura arriva a rammaricarsi perché, testuale, “la stiamo completamente eliminando” rivelano una visione della politica violenta e criminale. Sono parole vomitevoli, inaccettabili e aberranti. Peppino Impastato diceva giustamente che la mafia è una montagna di merda.

Page 10 of 1926

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.