Roma1 luglio, processo Aronica e altri. Avv. Trisciuoglio: ancora un'udienza in favore della verità della difesa degli imputati.
(ASI) "Altra udienza del processo a Luigi Aronica ed altri per i fatti del 9 ottobre, ovvero il presunto assalto alla CGIL. Altro passo in avanti nella sostanziale affermazione della verità.
L’istruttoria dibattimentale continua a senso unico in favore della difesa degli imputati, la manifestazione e il corteo verso la CGIL erano stati regolarmente autorizzati e permessi come risulta dagli atti sottoscritti da ben otto funzionari della DIGOS.
Il teste della DIGOS escusso ieri incalzato dalle domande, dalla evidenziazione dei documenti da lui stesso sottoscritti, fattigli leggere a voce alta, tra mille contraddizioni addirittura sul significato dei termini nella lingua italiana, è costretto ad ammettere il permesso concesso “di fatto” ai manifestanti per muoversi in corteo verso la CGIL al fine di incontrare un rappresentante sindacale. 
Il permesso al corteo era, peraltro, in re ipsa e risultava dal mancato divieto della manifestazione, dall’assenza di ordini di scioglimento della manifestazione stessa e del conseguente logico corteo, e trovavo necessario presupposto di legalità nei precedenti di altri manifestazioni nei quali in maniera esattamente simmetrica a questo avvenuto il 9 ottobre i manifestanti avevano raggiunto dopo i comizi in corteo la RAI scortati dalla polizia.
La Procura romana appare sempre più in grave difficoltà di fronte ad un cumulo di accuse meramente indiziarie impostate contro degli innocenti senza alcun riscontro fattuale e prive di giuridicità che si stanno nell’iter dibattimentale miseramente sgretolando.
Intanto la prossima settimana ci sarà la prima sentenza nel processo a carico di Massimiliano Ursino che ha scelto il rito abbreviato dinanzi al GIP, nello stesso procedimento chiamato ieri dinanzi la I Sezione Collegio 2  in cui si procede, invece, con rito ordinario, mentre in data 5 luglio avrà inizio il processo a Bonanno Conti Giuseppe in un altro filone della stessa inchiesta la cui prima udienza sarà celebrata innanzi al Tribunale Collegiale, Sezione Settima, Collegio 3.
Notificato, infine, oggi il decreto di citazione a giudizio immediato per Brugnoli Alessandro e altri che si instaurerà il 18 ottobre 2022 innanzi al Tribunale Collegiale, Sezione Ottava, Collegio 3.
 
La Procura romana ha avuto fretta di andare a processo finendo con l’ingenerare, sulla base di riscontri ritenuti improvvidamente sufficienti ad imbastire una trama processuale, una serie di giudizi immediati che comportano il rischio, assai grave, di giudicati che probabilmente andranno in contrasto tra di loro se non vi sarà in ogni sede tribunalizia un attento vaglio critico delle prove." Così dichiara in una nota l'Avv. Nicola Trisciuoglio difensore di Fiore, Aronica, Lubrano, Ursino, Bonanno Conti e Brugnoli.
 
 
Tags
 
L'onestà intellettuale crea dibattito e stimola nelle persone l'approfondimento. Chi sostiene l'informazione libera, sostiene il pluralismo e la libertà di pensiero. La nostra missione è fare informazione a 360 gradi.

Se credi ed apprezzi la linea editoriale di questo giornale hai la possibilità di sostenerlo concretamente.
 

 

 

Ultimi articoli

ll mito di Marilyn Monroe

A 60 anni di distanza dalla tragica scomparsa della più celebre star di Hollywood, ancora ci si interroga sui misteri della diva. Lo psicologo Pinzani così la descrive: “Talento straordinario, donna ...

Tensioni tra Kosovo e Serbia: soffia vento di guerra tra i due Paesi

(ASI) Non è per ora scongiurato il pericolo della ripresa di un conflitto armato tra Kosovo e Serbia, causato questa volta da una manovra politica varata dalle autorità kosovare. Per ...

Stefania Aversa si candida al Parlamento con Italexit per "Un patto d' amore verso tutti gli italiani di buona volontà"

  (ASI) La 'leonessa' delle piazze partenopee schierate contro il green pass e l’obbligo vaccinale, contro l’Unione Europea e il filo atlantismo, la punta di diamante delle battaglie ...

Vienna, Borrell: pronto il testo finale per sancire l’accordo sul nucleare iraniano tra Iran e Stati Uniti.

(ASI) Vienna - È stato recentemente raggiunto un accordo sul nucleare iraniano secondo il capo degli Affari Esteri dell’Unione Europea Josep Borrell, il quale ha twittato nel suo profilo che ...

Avv. Vincenzo Di Nanna (Amnistia Giustizia e Libertà Abruzzi): "La fondazione Marco Pannella pronta a espellere Marco Pannella? Il presidente chiarisca"

(ASI) "La fondazione Marco Pannella è pronta a espellere Marco Pannella?". Lo domanda l'avv. Vincenzo Di Nanna, segretario dell'associazione Amnistia Giustizia e Libertà Abruzzi.              &...

Decreto Aiuti: Mims, per il settore trasporti previsti 70 milioni di euro per l’anno 2022

(ASI) Roma – Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) destina 70 milioni per sostenere il settore dei trasporti per fare fronte all’aumento eccezionale del prezzo dei carburanti. È quanto ...

Elezioni. Ciriani (FdI): centrodestra unica coalizione con programma di governo

(ASI) "Il centrodestra è l'unica coalizione che ha un programma di governo condiviso per l'Italia. E per Fratelli d'Italia sarà importante anche rinegoziare il PNRR per renderlo adeguato alle nuove esigenze ...

Sicurezza, Lucentini (Lega): Civitanova si chiede dove sia finito il ministro Lamorgese

(ASI) Roma – “A Civitanova Marche abbiamo assistito a un altro omicidio, un tunisino ucciso da un connazionale. Il presunto assassino non aveva alcun permesso di soggiorno.

Brambilla, Unione Cattolica: "La dottrina sociale e la pace" 

(ASI) Roma  - "Oggi, molte regioni e comunità, hanno smesso di ricordare un tempo in cui vivevano in pace e sicurezza. Altre hanno bruscamente scoperto la fragilità di una ...

Incontro tra Segretario Generale Farnesina Sequi Ambasciatrice Australia Twomey: soddisfazione per crescenti rapporti e per ottime relazioni bilaterali tra Italia e Australia

Il Segretario Generale della Farnesina, Amb. Ettore Francesco Sequi, ha incontrato oggi l’Ambasciatrice dell’Australia, Margaret Twomey.L’Amb. Sequi ha espresso soddisfazione per i crescenti contatti di alto ...