Maltrattamento infanzia, Nappi (Lega): dati agghiaccianti. Giunta immobile, proporremo noi piano d'azione

Nappi6(ASI) "I dati campani sul maltrattamento infantile, certificati dal rapporto della Fondazione Cesvi, sono agghiaccianti.

La nostra Regione inanella un altro primato negativo che si assomma, fra l'altro, a quello della dispersione scolastica. Anche stavolta non è un problema di risorse, ma di incapacità a programmare e spendere quelle che sono a disposizione, a partire dai fondi europei che restano nel cassetto. Il risultato? Solo 56 euro procapite per interventi sociali contro una media nazionale di 127. Di fronte all'ennesima dimostrazione di colpevole immobilismo di De Luca e dei suoi, chiederò alla Commissione Istruzione del Consiglio regionale, di cui sono componente, di avviare subito una fase di ascolto e confronto con il mondo della scuola, della formazione e del terzo settore. L'obiettivo è raccogliere idee e progetti finalizzati alla predisposizione di un piano complessivo in grado di raddrizzare questo quadro di disarmante indifferenza per i nostri bambini". Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale della Lega in Campania.

Continua a leggere