Covid: Boccia, serve unità istituzionale Governo-Regioni. Ascoltarsi prima di finire in tribunale

(ASI) "In questa fase acuta di circolazione dei contagi e di difficoltà complessiva, l’unità istituzionale è l’arma più importante. Questi due anni ci hanno insegnato che ne usciamo quando remiamo tutti nella stessa direzione.

La collaborazione tra governo e Regioni passa dall’ascolto tra tutti e di tutti. Le autorità sanitarie locali e nazionali hanno tutte le informazioni che consentono l’assunzione delle scelte politiche più corrette. Ed è da lì che si deve sempre partire. I vaccini ci difendono dal virus ma i contagi si limitano con le misure restrittive e tutto questo lo si fa insieme organizzando reti sanitarie e la vita sui territori, condividendo ogni passaggio. Quando questa unità viene meno aumentano le difficoltà”. Così in una nota Francesco Boccia, ex Ministro per gli affari regionali e responsabile Regioni e enti locali della Segreteria nazionale del PD, parlando con i giornalisti a Montecitorio.

Tags

Continua a leggere