Covid, Crepaldi: “Apartheid in Italia da oggi è realtà, Onu sanzioni Palazzo Chigi”

(ASI) Roma - “Gli ultimi provvedimenti varati dal Governo certificano l’ entrata in vigore dell’ apartheid in Italia, il colpo di grazia nei confronti  della classe lavoratrice e l’ avvio di un genocidio di massa tramite sieri genici sperimentali anti – Covid, i cui test clinici sono stati falsificati, come dimostrato dal caso Pfizergate.

L’ Onu sanzioni pesantemente il governo italiano. E’ stato abbondantemente superato ogni limite della decenza”. Lo dichiara in una nota il presidente di Azione Cristiana Evangelica,  Adriano Crepaldi, associazione radicata in 20 regioni, 35 province e in contatto con molte delle 6.010 chiese evangeliche e altre confessioni cristiane in Italia (cattolici, ortodossi e anglicani). La collaborazione tra  A.C.E.  e Fratelli d’ Italia è in corso dal 2015.

Continua a leggere