mollicone3 copy copy(ASI) 

“ItsArt sarebbe dovuto partire a fine Aprile e ancora non conosciamo nulla, il modello aziendale è superato, quando la commissione di Vigilanza Rai ha votato all’unanimità due risoluzioni per costituire “RaiPlayPlus”, una piattaforma sul modello inglese della BBC o sul modello pubblico-privato francese che possa competere con i grandi giganti del Web. In Vigilanza, grazie ai voti di FDI, ci fu la non-approvazione della risoluzione per obbligare la Rai a entrare in Itsart.
Lo stesso presidente Rutelli riconosce che RaiPlay è un successo di pubblico con grandi potenzialità - Così il commissario di Vigilanza Rai, deputato FDI Federico Mollicone, nel corso dell’audizione di Francesco Rutelli, presidente ANICA, presso la commissione di Vigilanza Rai - Dal presidente Rutelli scopriamo che il settore privato non è stato ancora coinvolto nell’elaborazione del PNRR ma apprendiamo che l’ANICA chiede la centralità di Cinecittà come progetto nazionale. FDI è da sempre con gli operatori per il contrasto alla pirateria, sia audiovisiva che editoriale, e parteciperà al processo di elaborazione di una normativa adeguata alle sfide del digitale a difesa dei posti di lavoro e della creatività nazionale."