(ASI) "Gli ultimi giorni della giunta Raggi e arriva l'ennesimo cambio. Bergamo è stato il peggiore assessore alla Cultura di Roma dal dopoguerra a oggi. Forse il Sindaco Raggi si aspetta posta dalla Procura e dalla Corte sui Conti sul Teatro di Roma? Lo affermano gli esponenti di Fratelli d'Italia Federico Mollicone, deputato, e Andrea De Priamo, capogruppo in Assemblea Capitolina - Bergamo ha una lunga serie di fallimenti: ha rappresentato solo i gruppi antagonisti; ha smantellato i palinsesti tradizionali snaturando l'Estate Romana; ha distrutto un palinsesto popolare come quello del Carnevale Romano, della Girandola, che ha portato centinaia di migliaia di romani in piazza, dei circuiti museali come "Roma in scena" e "Roma segreta" per lo spettacolo dal vivo nei musei. La defenestrazione, a pochi mesi dalla fine della tragica esperienza della giunta Raggi, rappresenta una bocciatura completa del suo operato. Forse, è stata complice la campagna di FDI contro il "poltronificio" al Teatro di Roma, dove sembra ci siano state consulenze e appalti sospetti tramite il Presidente dell'ente, sua persona di fiducia."

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.