vietina1(ASI) “Un quarto della popolazione del distretto forlivese è over 65, percentuale destinata a salire fino a oltre il 30% nei prossimi 15 anni. Una situazione che l’amministrazione di Forlì ha affrontato con consistenti interventi ma che oggi, come conferma l’assessore al Welfare e Politiche per la Famiglia Rosaria Tassinari, soffre per la mancanza di un vero quadro normativo nazionale di riferimento.

Condivido totalmente la proposta dell’assessore di Forza Italia di avviare il percorso per la definizione di una legge nazionale che finanzi i livelli essenziali delle prestazioni sociali a favore delle famiglie con persone non-autosufficienti: i nostri anziani devono avere la possibilità di rimanere al proprio domicilio o in prossimità di esso, sapendo che esiste una rete di servizi che si occuperà di loro insieme alle proprie famiglie. Concordo anche con la necessità di rafforzare la medicina territoriale proprio in questo senso. Per Forza Italia e per chi si riconosce nei nostri valori, la tutela della famiglia e, in particolare, dei componenti più fragili è un nodo cruciale: sono a completa disposizione per inserire questa proposta nel lavoro che sto portando avanti in parlamento". Così l’on. Simona Vietina, parlamentare di Forza Italia Romagna e sindaco di Tredozio (FC).