(ASI) “Bentornati Stati Uniti. È significativo che il primo atto della nuova Presidenza Biden sia il rientro nell'accordo di Parigi. L'atto sarà depositato già oggi presso le Nazioni Unite e quando gli Stati Uniti ne faranno ufficialmente di nuovo parte tra un mese potremo lavorare con loro per vincere la sfida comune della decarbonizzazione e del pericolo rappresentato dal riscaldamento globale.

L’Unione europea sta facendo la sua parte: il percorso per trasformare il nostro continente come il primo a impatto climatico zero entro il 2050 è già iniziato. Il Consiglio ha approvato la Legge Europea sul Clima e grazie al Green Deal europeo e al Next Generation EU arriveranno i fondi necessari per questa transizione verso la sostenibilità delle nostre economie. Il Movimento 5 Stelle, sia in Italia che in Europa, è pronto a collaborare già da subito con l’amministrazione Biden per arrivare alla prossima COP 26 a Glasgow, prevista a Novembre, con progetti ambiziosi e innovativi. Insieme salveremo il pianeta e lasceremo alle future generazioni un mondo migliore”, così in una nota Tiziana Beghin, capodelegazione del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo.