(ASI) Roma - “Il Governo non può certo accontentarsi di una partenza con la var come è stato ieri in Senato, quando gli ultimi due "Sì" sono stati convalidati dall’arbitro Casellati al fotofinish. Fa bene Conte a rinnovare il suo appello di allargamento della base politica e numerica.

Ma, a maggior ragione, serve che le idee e i valori portanti del patto Pd-5 Stelle risuonino alti a definire il campo di gioco dei progressisti. Mentre la destra difende Trump e l'assalto al Campidoglio, noi difendiamo la libertà, i diritti e l'ambiente come patrimonio comune del pianeta di domani e immaginiamo di costruire un progetto che parta dall’emergenza per indicare una visione dell'Italia e della nuova Europa nei prossimi decenni e non certo nelle prossime ore. Se parte così, c'è uno spiraglio per fare qualcosa di buono. Se invece sarà la settimana di Babbo Natale, il regalo sarà una crisi politica e di valori che renderà difficile essere creduti dal Paese”. Lo dice in una nota Tommaso Cerno, senatore del Pd.