(ASI) "La bocciatura dell'odg presentato da Fdi per la riapertura della cosiddetta moratoria sanzionatoria delle fatturazioni elettroniche emesse tardivamente dimostra ancora volta come il governo si accanisce in modo ingiustificato con i contribuenti.
L’invio tardivo della fattura elettronica è solo una mera formalità, quindi non dovuta al contribuente, che non vuole evadere ma che ha solo poca dimestichezza con il mondo digitale. Questo tipo di sanzioni sono elevatissime e provocano preoccupazione tra aziende, piccoli esercenti e professionisti, già vessati dalla situazione economica tutt'altro che favorevole. Noi di Fratelli d’Italia non ci arrenderemo: continueremo a lottare in tutte le sedi parlamentari affinché venga finalmente tesa una mano al settore produttivo nazionale perché è doveroso da parte delle istituzioni applicare un atteggiamento responsabile e costruttivo". Lo dichiara in una nota il deputato di Fratelli d'Italia Riccardo Zucconi che assieme alla collega Ella Carmela Bucalo ha presentato l'odg al decreto Milleproroghe.