×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113

"Noi diciamo che se Berlusconi va cercando 5 o 6 deputati in piu' e' una cosa, se invece proponi le riforme condivise non avra' 5 o 6 deputati in piu' ma 80: tanti sono i deputati del Polo della Nazione.

Ci sono alcuni esponenti di PdL e Pd che si sono ostinati a non vedere il fallimento di questo bipolarismo. Noi abbiamo un chiodo fisso: riteniamo che nella nuova fase che si e' aperta nel mondo, in Europa ma soprattutto in Italia sia veramente necessaria una concordia"

E' quanto dichiarato dall'esponente dell'Udc, Ferdinando Adornato, in una intervista rilasciata ad Omnibus su La7.