×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113

(ASI) La recente crisi di Governo ha suscitato molte perplessità e tanti dubbi sulla sua origine.   Una tesi che è stata confermata anche dalle dichiarazioni del Ministro Brunetta il quale afferma chiaramente: "C'è una congiura contro Berlusconi"

  Infatti il ministro dell’Innovazione e della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta, è convinto che ci sia una "congiura". Intervistato alla trasmissione ’Effetto domino’ su La7, Brunetta ha affermato:  "Ricordo il 25 aprile 2009. Onna. Berlusconi è all’apice. Dal giorno dopo inizia una serie di attacchi mediatici, politici e giudiziari che colpiscono Berlusconi e l’azione del Governo. Perché? O perchè il Governo aveva fatto troppo o perchè aveva fatto troppo poco. Secondo me c’è una congiura per far saltare un Governo che sta cambiando l’Italia con il Federalismo, con la riforma della Pubblica Amministrazione, con una politica di rigore che costa caro. Questo Governo ha fatto bene e ha disturbato molti poteri forti. Penso ai tanto conservatori, penso ai giornali che appartengono a proprietà ’impure’, medie, che hanno altri interessi. Non solo imprenditori, per esempio, che fanno gli editori e basta. Sono editori impuri. Sono editori che hanno interessi parziali: e quando un Governo tocca tanti interessi...".

Nota. ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati rappresentano pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento o gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione