Politica Estera

macron5(ASI) Anche Emmanuel Macron si schiera a fianco del nostro paese. Il presidente francese ha detto oggi, in un’intervista al Financial Times, che potrebbe esserci un crollo del "progetto politico",  dell'Unione Europea, se Bruxelles non appoggerà le economie più colpite, come quella dell'Italia, aiutandole a recuperare le perdite subite a causa dell'epidemia del Coronavirus.

(yemendrammaASI) Purtroppo sono oltre 100 mila le vittime in tutto il mondo, dovute all’epidemia di COVID-19. In molti Paesi, le persone hanno perso cari e conoscenti. Ciò vale per l’Iran e l’Italia, che sono state due nazioni al centro del dramma. Per questo oggi possiamo sentire il dolore e avere un’idea di ciò che significa la morte di migliaia di persone.

(ASI) Proseguono le indagini negli Stati Uniti per scoprire l’origine del Coronavirus. I servizi segreti Usa e i vertici della sicurezza nazionale americana avrebbero aperto un’inchiesta volta ad identificare il punto di partenza della diffusione del Covid-19.

0cb6ab0b 28c2 4bae bd70 5cb972f8fc19(ASI) Donald Trump cambia nuovamente idea. Aveva ringraziato la Cina in un tweet [1] lo scorso 24 gennaio, quando elogiò Pechino per il «duro lavoro» nell'opera di contenimento dell'epidemia, affermando di apprezzare «gli sforzi e la trasparenza» del governo asiatico. Aveva espresso addirittura «profondo rispetto» al presidente cinese Xi Jinping in un altro tweet [2] lo scorso 27 marzo, annunciando la sua disponibilità a «lavorare insieme» in virtù della «profonda conoscenza» della patologia sviluppata dagli scienziati cinesi. Nonostante gli immancabili commenti al vetriolo del Sottosegretario di Stato Mike Pompeo, insomma, Trump era fin qui apparso generalmente equilibrato ed aperto alla controparte cinese, abbandonando anche la dicitura di "Chinese virus" o "Wuhan virus", utilizzata pubblicamente nelle prime fasi della crisi.

ap(ASI) Una riunione della leadership del governo di Pechino, avvenuta il 14 gennaio 2020, ha determinato che probabilmente si stesse profilando in quel periodo un'epidemia a causa della diffusione del Covid - 19.

testcorea(ASI) Pyongyang ha effettuati nuovi test missilistici su vettori da crociera a corto raggio. L’operazione è stata svolta oggi alla vigilia dell'anniversario della morte del fondatore del paese nordcoreano Kim Il-sung.

coreanordmissile(ASI) Pyongyang torna a sfidare la comunità internazionale, nonostante l’emergenza legata al Coronavirus che sta investendo il continente asiatico e l’intero pianeta.

(ASI) Gli Stati Uniti continuano ad essere al fianco dell’Italia nell’emergenza legata al Coronavirus. La Casa Bianca ha pubblicato un memorandum volto a comunicare la prosecuzione dell’ assistenza, nella cura dei malati, in quanto il nostro paese è uno degli "alleati più stretti e di vecchia data" di Washington.

opec(ASI) L’accordo raggiunto ieri sul taglio della produzione petrolifera ha lasciato particolarmente soddisfatto il presidente russo Vladimir Putin, che si era molto speso in tal senso.

pugnomascherine(ASI) Il governo degli Stati Uniti d’America, che si erge come il paladino della difesa dei diritti umani (per quelli che credono ancora a Babbo Natale ed ai Puffi e che non sono pochi), sforna ogni anno un rapporto sulle condizioni dei diritti umani nei diversi Paesi.

johnson8(ASI) Migliorano le condizioni di salute di Boris Johnson.Il primo ministro britannico, finito in rianimazione lunedì dopo l'improvviso ricovero di domenica al St Thomas hospital di Londra dovuto all'aggravamento dei sintomi del Coronavirus da cui era stato colpito da poco più di una settimana, ha lasciato il reparto ieri sera.

(ASI) "Dal 1 aprile, data lancio dell'operazione EU EUNAVFOR MED IRINI, le sole navi in pattugliamento davanti alla Libia sono quelle turche, le navi europee sono ancora in porto.

Page 8 of 446

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.