Nucleare, Iran a Ue: “Via sanzioni per fare ripartire dialogo”

(ASI) Via le sanzioni sull'Iran per creare un clima favorevole ai negoziati sul programma nucleare di Teheran che riprenderanno lunedì a Vienna. Lo ha proposto  il ministro degli Esteri di Teheran, Hossein Amirabdollahian, in un colloquio telefonico con l’ Alto rappresentante della politica estera dell'Unione europea, Joseph Borrell. 

"Se le parti sono pronte a tornare ai loro pieni obblighi e alla revoca delle sanzioni, si può raggiungere un accordo buono e anche immediato", ha detto il diplomatico della nazione degli Ayatollah all’ omologo di Bruxelles. Volgiamo “un accordo valido e verificabile", ha aggiunto il rappresentante del governo di Pasdaran, citato dai media.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia 

Continua a leggere