johnson7(ASI) Mens sana in corpore sano, dicevano gli antichi romani. Una nuotata nelle fredde acque della Cornovaglia e una corsetta per tenersi in forma.

Il  premier britannico, Boris Johnson, si e' preparato cosi', questa mattina tramite l’ attività fisica, agli incontri con i leader europei, a margine del G7 a Carbis Bay. Le foto rilanciate dalla stampa lo vedono in tenuta da corsa e poi solcare a bracciate le acque della baia dove sono riuniti i capi di Stato e di governo delle sette potenze economiche mondiali.

Sono stati molti i temi che ha dovuto affrontare con i rappresentanti di Bruxelles. L'Unione europea è stata invitata a fare marcia indietro nella controversia con il Regno Unito sugli accordi commerciali post-Brexit dell'Irlanda del Nord. Questa mattina il premier britannico, Boris Johnson, ha tenuto colloqui con i principali responsabili dell'Ue, poiché la disputa ha minacciato di oscurare la sua accoglienza del vertice delle sette nazioni più industrializzate al mondo.

Il numero uno di Downing Street ha incontrato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, il capo del Consiglio europeo Charles Michel, il presidente francese Emmanuel Macron e la cancelliera tedesca Angela Merkel a margine del secondo giorno del summit nella regione del Regno Unito.

"L'accordo del Venerdì santo e la pace sull'isola d'Irlanda sono di primaria importanza. Abbiamo negoziato un protocollo che lo preserva, firmato e ratificato da Ue e Regno Unito. Vogliamo le migliori relazioni possibili col Regno Unito. Entrambe le parti devono attuare ciò che è stato concordato. Su questo c'è piena unità dell'Ue". Lo hanno dichiarato i presidenti di Consiglio e Commissione europea, Charles Michel e Ursula Von der Leyen, su Twitter postando le immagini del loro incontro col premier britannico, Boris Johnson.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.