iran copy copy(ASI) Il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarid, non si recherà a Davos in Svizzera per partecipare al World Economic Forum, che prenderà il via nelle prossime ore, "a causa di alcune modifiche agli accordi originari".

Lo ha annunciato il portavoce del responsabile del dicastero di Teheran, Abbas Mousavi, senza fornire ulteriori precisazioni. L'assenza del responsabile della diplomazia, della nazione dei Pasdaran, esclude ogni ipotesi di un eventuale incontro, a margine dell’importante vertice internazionale, con il presidente americano Donald Trump.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia