×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
L'Osservatorio Nazionale Amianto nomina il Coordinamento Regionale dell'Umbria

(ASI) Lettre in Redazione.  L'Osservatorio Nazionale Amianto riparte in Umbria e si riorganizza con il nuovo Coordinamento Regionale formato dal Dott. Niccolò Francesconi , Ing Massimo Pennesi e dal Coordinamento Direttivo Dott.ssa Franca Moroni , Giancarlo Pagliaccia e Avv Maurizio Cecconelli.

L'Osservatorio Nazionale Amianto con sede nazionale a Roma riparte in Umbria strutturandosi sul territorio è quanto afferma il Coordinatore Regionale Francesconi Niccolò e il Vice Coordinatore Massimo Pennesi che ringraziando per l'elezione alla nuova nomina e per la stima mostrata dal Segretario Nazionale Avv Ezio Bonanni. partecipe d molte lotte proprio per la tutela dell'ambiente chiedono interventi decisi per la tutela dei cittadini. L'Osservatorio Nazionale Amianto ha costituito il Comitato Regionale Umbria quale struttura periferica dell'Associazione Ona Onlus proprio per dare voce alla situazione di silenzio verso la sostanza Killer dell'amianto . Quanti sono i siti e i tetti di amianto che si trovano nella nostra regione Umbria ? Quale sicurezza viene offerta alle persone che pretendono sicurezza sul posto del lavoro da parte delle istituzioni ? Come mai nonostante le leggi contro l'amianto, in Umbria ci sono moltissimi siti e capannoni pieni di questo materiale nocivo? La Regione Umbria come intende intervenire verso questa sostanza mortale ? L'Osservatorio Nazionale Amianto Umbria chiede riposte e invita i cittadini a segnalare i siti che ancora oggi sono pieni di materiale nocivo come l'eternit alla email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. proprio per alzare la voce verso il diritto alla tutela ambientale Coordinamento Regionale ONA Umbria

Ultimi articoli

Umbrialibri 2022: presentata presso palazzo Donini la 28esima edizione dell’evento. 

(ASI) Perugia - Questa mattina a Perugia, presso palazzo Donini, è stato presentato il programma della 28esima edizione di Umbrialibri. 

Calcio: Dall’Europa al Campionato per conferme e riscatto. Il punto di Sergio Curcio

Calcio: Dall’Europa al Campionato per conferme e riscatto. Il punto di Sergio Curcio

Istituto Friedman: Rilanciamo nostra presenza a Bruxelles onorando Gaetano Martino

(ASI) Bruxelles -  “Ieri con il Responsabile per i Rapporti con le Istituzioni europee del nostro Istituto, Nuno Wahnon Martins, abbiamo organizzato una giornata di interessanti incontri presso il ...

Alleanza per Israele: Bertot nominato vicepresidente 

(ASI) Roma  - “Nella giornata odierna l’On. Fabrizio Bertot, grande amico d’Israele, già Parlamentare europeo, sindaco e Consigliere provinciale, è stato nominato dal nostro board Vicepresidente nazionale di ...

Muse Amanti. L’ultimo lavoro discografico di Peppe Licciardi   

(ASI) I cromatismi che si intersecano alla nostrana melodia Partenopea, la scelta non casuale della strumentazione che accompagna il canto fra le viscere di una napoletanità che esalta tanto la ...

Nord Corea, missile sul Giappone: cittadini nei rifugi

(ASI) Sale la tensione in Asia.  La  Corea del Nord ha lanciato, questa notte, un nuovo missile. Secondo quanto si è appreso, si tratterebbe di un Irbm ...

Ucraina, Russia: “Basta armi, o rischio guerra diretta contro la Nato”

(ASI) I dispositivi bellici, che gli Stati Uniti forniscono all’esercito di Kiev che combatte contro le truppe del Cremlino, stanno aumentando il rischio di un possibile “scontro militare diretto”&...

Governo, verso un ritorno del Ministero del Commercio Estero. L’imprenditore Lorenzo Zurino in pole position tra i papabili ministri

(ASI) Nel totoministri che impazza in queste ore o, meglio ancora, sul tavolo dei ragionamenti di natura politica e strategica relativi al prossimo assetto che la premier in pectore Giorgia ...

PD: Boccia, Letta chiamato da Parigi dopo caduta Governo giallorosso e crollo Dem. Merita massimo rispetto

(ASI) “Il Segretario Enrico Letta è stato chiamato da Parigi dopo la caduta del governo giallorosso e con il Partito democratico che era drammaticamente crollato al 15%.

Nappi (Lega): sicurezza al centro dell’azione politica a tutti i livelli

(ASI) “La 72enne vittima prima di rapina e poi ricoverata in ospedale perché caduta battendo la testa sul selciato dissestato, conferma la drammaticità della situazione napoletana e campana anche sul ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113