Premio Industria Felix:  lo Studio Cafasso & Figli tra le eccellenze per performance gestionali e affidabilità finanziaria

(ASI) Cafasso: “onorato e grato. Premio e’ anche miei professionisti” "Sono così onorato e grato di ricevere questo premio da un Comitato Scientifico di tale prestigio. E lo faccio a nome di tutto lo Studio Cafasso & Figli e del team di professionisti che, con il proprio lavoro costante, anche se in modalità Smart Working durante il periodo di lookdow, ha fornito un supporto concreto per imprese e lavoratori.

 

Il raggiungimento degli obiettivo prefissati, pertanto, e i risultati che oggi vengono attestati, anche da questo importante riconoscimento, hanno un valore ancora più forte". Così il dottor Nino Carmine Cafasso, Ceo della Cafasso & Figli alla fine a margine della cerimonia di consegna del Premio Industria Felix, alla presenza del Governatore Vincenzo De Luca, dell’assessore alle Attività produttive e alla Ricerca scientifica Antonio Marchiello, del Presidente e vicepresidente di Confindustria Campania Vito Grassi e Filippo Liverini. Cafasso è stato insignito del “Premio Industria Felix - La Campania che compete” come una tra le migliori imprese per crescita ininterrotta dal 2007 al 2018 e affidabile a livello finanziario della Regione Campania. La cerimonia si è svolta a Napoli, nella splendida cornice dell’Auditorium della Regione Campania. Il premio Industria Felix – La Campania che compete, giunto quest’anno alla terza edizione, è stato organizzato dal trimestrale Industria Felix Magazine, diretto da Michele Montemurro, e Regione Campania/D.G. Sviluppo economico e Attività produttive (tramite il Fondo per lo sviluppo e la coesione) in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, A.C. Industria Felix, con il patrocinio di Confindustria, Confindustria Campania, la media partnership di Ansa e Il Sole 24 Ore e la partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Lidl Italia, Sustainable Development, FundCredit, Studio legale Iacobbi.

Continua a leggere