Cultura

preseliber(ASI) Roma – È stato presentato sul Canale YouTube  Ital TV il saggio di Claudio Durigon, già Sottosegretario per il Lavoro e le politiche sociali e Massimo Garavaglia, già Viceministro dell'Economia, dal titolo “La libertà di andare in pensione. Come ‘Quota 100’ ha cambiato il sistema previdenziale italiano” con prefazione di Matteo Salvini, edito da oVer Edizioni. Alla presentazione hanno preso parte gli autori del libro, il Leader della Lega Matteo Salvini e per oVer Edizioni Domenico Colotta. 

scuolavirale(ASI) È possibile ordinare da oggi, in tutte le principali librerie italiane e nei circuiti online, il nuovo libro Contatto – rivoluzione di una scuola virale (pp.88, €12.50) della giornalista e docente Alessandra Angelucci, edito da Castelvecchi per la collana Tasti.

copertina tremiti genius loci(ASI) Nasce da un progetto culturale il sito web www.tremitigeniusloci.it  di riferimento per la storia delle isole Tremiti : un' alta testimonianza patrimoniale di storia e bellezze paesistiche.

michel piccoli(ASI) L’Aquila – E’ morto all’età di 94 anni lo scorso 12 maggio, ma solo ieri la famiglia ha diffuso la notizia, il grande attore francese Michel Piccoli. Era nato a Parigi il 27 dicembre 1925 da una famiglia di musicisti con origini ticinesi.

LucianoIess(ASI) – Perugia Le ragazze e i ragazzi della 3° A della scuola superiore di primo grado “Arunte Volumnio” di Ponte San Giovanni, nel Comune di Perugia, hanno incontrato, nella loro classe virtuale on line, lo scienziato astrofisico di fama mondiale Luciano Iess, dell’università di Roma, uno dei protagonisti del progetto di esplorazione spaziale Cassini-Huygens, che per vent’anni ha studiato, rilevato e mappato Saturno e le sue lune.

patrizio1(ASI) Aveva l’andatura del pastore, lenta nel “parare” le greggi al pascolo, tra belati rassegnati e suono stanco di campani, e statuaria quando sosta a contemplare le distese verdi che confluiscono dove le montagne prendono ad arrampicarsi verso il cielo.

800px Palazzo della Sapiensa court(ASI) Anche gli Istituti archivistici, come i Musei, riapriranno le loro porte al pubblico, già a partire dalla prossima settimana: 48 Istituti archivistici su tutto il territorio nazionale, tra cui quelli situati nei capoluoghi di regione, seguiti da altri 9 nella settimana successiva, come all'elenco allegato, e poi da tutti gli altri, riprenderanno la loro attività presso le proprie sedi.

Nardelli(ASI) Gubbio. Il 10 maggio 2010 moriva il prof. Giuseppe Maria Nardelli che, come ricordato dalla stampa, è stato “più scienziato che professore”. Laureatosi in Farmacia e Biologia è stato insegnate e professore universitario di Etnobotanica (Università di Perugia). Quale giornalista è stato divulgatore scientifico e corrispondente Ansa per oltre 30 anni.

palloncini(ASI) Se c’era la piazza, ci sarebbe stato anche lui. Lui c’era a prescindere: della gente, delle domeniche, delle feste, e dei colombi che s’alzavano in volo al suo lento passare da un lastrone all’altro, con un nugolo di palloncini colorati assicurati ad una mano da una selva di fili, e la miriade di girelle che era un miracolo a vedergliele tutte nell’altra mano. Se ne stava lì dal primo pomeriggio, spuntato non si sa da quale via del centro, e scompariva a sera, per ritornarci nel mistero delle ombre che calavano di botto. Se poco poco tardava, la piazza appariva desolatamente vuota, anche se c’erano ragazzi a correre sotto lo sguardo vigile di mamma e papà. Ma se c’era, la piazza appariva gremita, anche senza nessuno.

Maria Caterina Ferrari(ASI) L’AQUILA - Il giovane ricco le aveva sconvolto l’anima. Improvvisamente le si aprirono gli occhi e l’orizzonte divenne sconfinato, più di quello che aveva davanti, spalancando la finestra della sua casa a Belvedere, disteso, da basso, con una vertigine da perdimento, oltre la strada per Roma. Aveva aperto il Vangelo a caso, come faceva spesso per bere qualche goccia di spiritualità. Ne usciva rinfrancata e proseguiva le mansioni del giorno, tra studio e faccende di casa, senza scotimenti di sorta. Lei del resto non aveva problemi, né sul piano della fede (la sua famiglia era molto pia) né su quello sociale (era benestante, con un padre ingegnere affermato e una madre di alto lignaggio).

mariamaimone(ASI) Sono fermamente convinta che, per  debellare l'attuale crisi economica e sociale,  deve finalmente vivere l'audacia creativa delle donne e degli uomini di buona volontà.                                                                  

R. Valentino(ASI) Quando morì, il 23 Agosto 1926, aveva appena 31 anni.
Solo cinque anni era durata la sua carriera, fulminante come la sua morte, ma erano bastati a far sì che questo perito agrario nato a Castellaneta in provincia di Taranto il 6 Maggio 1895, diventasse il primo Divo della Storia del Cinema, capace di scatenare entusiasmi deliranti, passioni sbrigliate, pettegolezzi feroci e il primo, idolatrico culto della personalità dello star-system hollywoodiano.

Page 1 of 199

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.