×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
(ASI) Oggi 30 Luglio alle ore 21.15, l’anfiteatro di Zafferana Etnea ospiterà Tuccio Musumeci, grande maschera comico-grottesca del teatro siciliano, che porterà in scena la commedia in due tempi “Un siciliano a Parigi”, tratta da “Il sistema Ribadier”. Una divertentissima girandola di tradimenti tra moglie e marito, un amante deluso, un vinaio cornuto, un’imponente cameriera ed uno stalliere focoso, liberamente ispirata a “Il sistema Ribadier” e adattata dal regista Romano Bernardi.

La commedia racconta del classico triangolo “marito- moglie-amante”, di irresistibile comicità, fonte inesauribile di ispirazione per romanzi e commedie scritte tra l’800 e il ’900, qui si tinge dei colori del dialetto siciliano, affidato ad un esilarante Tuccio Musumeci, l’innamorato Aristide Tomaselli. Aristide, tornato a Parigi dopo tanti anni per ritrovare la donna amata, la scopre sposata con il Sig. Ribadier, marito infedele che, costantemente riesce nel suo intento, grazie ad un misterioso e “strano sistema”.

La regia è di Giuseppe Romani, scene e costumi di Giuseppe Andolfo , le musiche di Matteo Musumeci. A recitare a fianco del grande attore siciliano, M.Leggio, C. Vasquez, A. Zumbo, E. Doria ed il figlio Claudio Musumeci.

Costo del biglietto: poltrona 12 euro + diritti di prevendita, poltrona ridotto under 12 10 euro + diritti di prevendita.