×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
(ASI) Acchiappa Giovani Talenti è il progetto che affronta il tema dell’orientamento alla occupazione delle giovani generazioni. È un progetto pensato e realizzato dal Rotary Club Gubbio. L’attività  è iniziata nel gennaio 2012 con la consegna di un questionario agli studenti e con la presentazione del progetto al Liceo Mazzatinti nel corso del precedente anno solare. Il progetto parte dall’analisi della grave situazione occupazionale giovanile registrata negli ultimi anni. Secondo i dati ricevuti, in Umbria, fino a qualche tempo fa era disoccupato l’11,6 % della forza lavoro giovanile under 35, mentre la media italiana era del 15,9%. Sempre nella nostra Regione sono in calo anche le iscrizioni presso l’Ateneo di Perugia che, sempre per i dati ritenuti attendibili, registra una flessione delle presenze del 7,80%, pari a 1552 studenti in meno rispetto allo scorso anno. Le immatricolazioni sono scese drasticamente in quasi tutte le facoltà perugine, con punte negative superiori al 23% presso Lettere e Scienze Politiche. Considerando questo scenario, il Rotary intende dare un forte impulso motivazionale destinato al miglioramento della occupazione giovanile puntando a  trasferire ai giovani alcuni strumenti per imparare a scegliere e ad inserirsi nel mercato del lavoro acquisendo la conoscenza dei percorsi e delle prospettive di loro interesse. L’accesso e la permanenza nel mercato del lavoro dipendono sempre più dalla costruzione di profili adatti che esaltino le capacità  individuali. Con il progetto Acchiappa Giovani Talenti si intende contribuire ad un processo di auto-orientamento della carriera dei ragazzi ora appartenenti agli ultimi anni delle scuole superiori. I diversi profili professionali saranno indagati assieme ai giovani con l’ausilio di mentori che illustreranno il loro iter professionale e gli sviluppi per il futuro che quel settore professionale stesso presenta. I testimonial si impegneranno a rimanere a disposizione dei giovani con una attività  di tutoraggio, per indirizzarli a stage, tirocini e a percorsi di studio o approfondimento.  A questo proposito il primo attore della iniziativa, il Rotary di Gubbio, metterà a disposizione le proprie professionalità di Club per selezionare figure di testimonianza e tutoraggio di spicco e per organizzare gli eventi ospitati dalle scuole e patrocinate dal Comune di Gubbio. La speranza è dunque quella di favorire un orientamento utile degli scolari eugubini e del territorio.

In Collaborazione con la Commissione Immagine, l’ufficio stampa Giuseppe Nardelli.