×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Gli agenti del commissariato Monforte Vittoria di Milano hanno arrestato otto membri di un'organizzazione, con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla truffa. Per realizzare i loro raggiri i criminali sfruttavano dei poveri senzatetto che prelevavano da dormitori e centri per poveri, li ripulivano, li vestivano bene e gli regalavano pochi euro per andare nelle banche ad aprire dei conti correnti. Si impossessavano dei libretti degli assegni, che venivano utilizzati per effettuare dei pagamenti senza copertura e il gioco era fatto. La polizia ha sequestrato circa 300 conti correnti, che hanno fruttato alla banda più di 7 milioni di euro.