(ASI) L'associazione Codici parteciperà domani a Foggia alla manifestazione promossa da Libera per rispondere alla violenza criminale esplosa nel capoluogo pugliese. Dall'inizio dell'anno si sono verificati un omicidio e tre atti intimidatori.

 

“Non è possibile rimanere immobili di fronte ad un'aggressione criminale così violenta – dichiara il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – soprattutto quando c'è l'ombra inquietante della mafia. In momenti del genere è fondamentale unirsi, fare fronte comune. Chi subisce queste violenze, ma anche chi le combatte non deve essere lasciato solo”.

“Condividendo lo spirito e le motivazioni della manifestazione di Libera – afferma il Responsabile di Codici Foggia Elviro Benvenuto – prenderemo parte al corteo di Foggia Libera Foggia. La difesa e la tutela dei diritti del cittadino non possono prescindere dalla difesa e dalla tutela della collettività da qualunque forma di minaccia, violenza o intimidazione”.