Lega

  • Carige, Bagnai (Lega): tutelato interesse nazionale


    bagnai copy(ASI) Roma,- “Valutiamo positivamente la decisione del FITD di assegnare a BPER l’esclusiva per trattare la cessione di Carige. Così il senatore Alberto Bagnai, responsabile economia della Lega. “È stato tutelato l’interesse nazionale, evitando di favorire con soldi del contribuente gruppi esteri, ed emerge finalmente l’embrione di quello che potrebbe essere un terzo polo bancario, dedicato all’economia reale e allo sviluppo dei territori.“
  • Agricoltura: Lega, prevenire danni peste suina, agire con immediatezza

    (ASI) Roma  - “La Lega chiede al Governo di intervenire con immediatezza ed attuare tutte le misure necessarie per il monitoraggio ed il contenimento della peste suina, che purtroppo circola con il proliferare incontrollato della fauna selvatica.

  • Bollette: Lega, prezzi ancora in salita. Serve scostamento e nucleare pulito

    (ASI) Roma, 15 gen. – “Anche oggi i prezzi medi di energia elettrica e gas continuano la loro ascesa: il prezzo unico nazionale di un megawattora di elettricità è di poco inferiore ai duecentoventi euro, valore enorme se si considera che il prezzo medio giornaliero del 2021, si attestava a poco più di centoventicinque euro.

  • Carceri, Morrone (Lega): urge tavolo al Ministero con sindacati Polizia penitenziaria

    (ASI) Roma - “A un giorno di distanza dall’evasione di due detenuti da una struttura ad Avellino, il Sindacato Autonomo della Polizia Penitenziaria denuncia l’ennesima aggressione ai danni di un agente a Santa Maria Capua Vetere. Il caos nelle carceri è un’emergenza non più procrastinabile, che ci mette di fronte all’esigenza di promuovere la riforma dell’intero sistema carcerario, così come chiediamo da tempo.
  • Catanzaro, Ravetto (Lega): Ennesima donna vittima del marito, numeri da strage di Stato

    (ASI) Roma – “La scia di sangue non si ferma, da Nord a Sud le donne continuano a subire violenze fino alla morte. La donna uccisa in provincia di Catanzaro è solo l’ultima di un bollettino di guerra che non si ferma mai.

  • Congo: Lega, nessuno sconto per assassini ambasciatore Attanasio

    (ASI) Roma - "Massima vigilanza sull'arresto dei presunti assassini dell'ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, del carabiniere della scorta, Vittorio Iacovacci, e dell'autista del World Food Program, Mustapha Milambo. Attendiamo l'esito delle indagini. Politica e istituzioni ne onorino la memoria lavorando per rafforzare ancor di più la sicurezza della nostra diplomazia all'estero e di chi lavora per la pace nelle aree di crisi".

  • Covid, Potenti (Lega): Toscana in preda al caso per colpa dell'improvvisazione di Giani

    potenti(ASI) "Dopo ormai due anni di emergenza, l'improvvisazione è ancora l'unica bussola a cui fare attenersi l'amministrazione regionale guidata dal presidente Giani. Il flop più clamoroso si è raggiunto in questi giorni con il sistema di tracciamento via SMS su cui la Giunta è stata costretta a fare marcia indietro quasi subito.
  • Peste suina: Lega, governo faccia massima attenzione ma no allarmismi per consumatori

    (ASI) Roma - "Massima attenzione sulla presenza della peste suina africana accertata in Italia. Attendiamo l'esito delle verifiche scientifiche sugli altri due casi ancora sotto la lente di ingrandimento. In ogni caso, occorrono contromisure concrete ed efficaci per contrastarne la contagiosità, attuare una seria politica di prevenzione per il contenimento dei cinghiali e prevedere sostegni economici immediati alla suinicoltura.
  • RdC: Durigon, prezioso lavoro GdF. Furbetti creano ingiustizia sociale intollerabile

    (ASI) Roma - “Un plauso al lavoro della GdF di Rieti, che ha scovato 268 percettori di reddito di cittadinanza totalmente privi di requisiti. Gli importi che finiscono a furbi che non ne hanno diritto creano non solo un danno economico ingente, visto che solo per questi 268 percettori si parla di un importo di 1 milione e 600mila euro, ma anche una situazione di ingiustizia sociale intollerabile.
  • Umbria. Apertura negozi di vicinato anche il sabato pomeriggio: accolte le richieste della Lega, c’è l’impegno della Giunta regionale

    (ASI) "Esprimiamo soddisfazione per le parole della presidente Donatella Tesei che ha confermato l'impegno della giunta regionale nel riaprire anche al sabato pomeriggio i negozi di vicinato recependo le richieste della Lega Umbria e le istanze di migliaia di realtà già fortemente piegate dalla crisi economica scaturita dalle restrizioni della pandemia.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2022 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.