Sport

tottenham juventus copy(ASI) Si preannuncia un match infuocato quello che vedrà protagoniste Tottenham e Juventus.
Le due formazioni scendono in campo a Wembley partendo dal 2 a 2 dell'andata. Questa sera si deciderà il passaggio del turno. Quale delle due squadre sbarcherà ai quarti di finale?

DavideAstorip copy(ASI) Una tragica notizia ha sconvolto il mondo del calcio: è deceduto nella notte il capitano della Fiorentina Davide Astori, colto da un malore improvviso nel sonno.
La squadra viola stava pernottando in un albergo nei pressi di Udine, dove oggi Astori avrebbe dovuto scendere in campo.

seriea(ASI) Sarri ha corso, ha lottato fin quando ha potuto, salvo poi arrendersi, proprio come il celebre soldato di “Samarcanda”, allo strapotere mentale della “bianconera” signora. La Juventus non ha mai guardato Sarri con malignità, meno che mai il Napoli.

LAzioJuve copy(ASI) È Lazio-Juve, uno degli anticipi di lusso di questa 27a giornata.
Si apre una fase caldissima di campionato in cui la Juve a -4 dalla capolista, ma con una partita da recuperare, sembra intenzionata a non arrestare la corsa verso la vetta della classifica.
In attesa dell'anticipo serale che vedrà il Napoli ospite della Roma, gli uomini di Allegri si preparano a giocarsi tre punti preziosi nel match contro la Lazio.
I bianconeri tornano al 3-5-2 con Mandzukic e Dybala nuovamente in campo.

StadioOlimpico copy(ASI) Roma. Alla fine ci voleva l'acuto dell'uomo forse più discusso di questa parte di stagione. Dapprima un momento di appannamento dopo uno scintillante avvio, poi l'infortunio. E ora il ritorno in grande stile. Quando conta Paulo Dybala c'è sempre e questa sua giocata a pochi secondi dal fischio finale può rivelarsi di importanza capitale. La Juventus, nonostante non abbia brillato in una gara povera di contenuti tecnici, non ha nessuna intenzione di mollare lo scudetto e, malgrado le numerose defezioni, è riuscita a compiere una vera impresa. Intendiamoci, il risultato premia forse eccessivamente i bianconeri, ma la Lazio, che pure qualche pericolo l'ha creato paga una condotta troppo rinunciataria. In attesa del grande scontro tra Napoli e Roma ecco dunque che, almeno momentaneamente, cambiano le gerarchie in vetta.

laziomilan(ASI) - Roma. Bello e felice. Probabilmente perché un aspetto è conseguenza dell’altro, ma il Milan di Gattuso ora non potrebbe chiedere di più. Dopo aver battuto la Lazio ai rigori (4-5), i rossoneri volano in finale per affrontare la Juventus.

Repace280218(ASI) Perugia. Di fronte alle massime cariche Istituzionali regionali e sportive , fra i quali la Governatrice dell'Umbria Marini, il vice Presidente della Regione Paparelli, il Generale Ignozza presidente regionale del CONI, il dottor Luigi Repace è stato eletto all'unanimità Presidente della Lega Nazionale Dilettanti - Comitato Umbria.

milanvsinter(ASI) Luci a San Siro per quello che si appresta ad essere uno dei derby più importanti delle ultime stagioni, anche perché la stracittadina tra rossoneri e i nerazzurri, si è trasformata in una partita quasi “normale”, priva di valore per l’alta classifica. Purtroppo è tutto vero, squadre ben lontane dal lottare per la conquista dello scudetto, ed anche per questa stagione, devono accontentarsi di guardare l’avvincente duello tra Juventus e Napoli.

rmvsmilan(ASI)  Roma. Per il Milan, quella contro la Roma è una vittoria che vale il doppio. Sicuramente per il risultato, confrontarsi contro una squadra competitiva e batterla è una carica di energia non indifferente. Per la classifica - e adesso anche il sogno Champions - e per archiviare del tutto l’inizio deludente della stagione.

milaneu(ASI) Milano - Tutto facile per il Milan che conquista gli ottavi di Europa League senza paura. Forte del 3-0 dell’andata, il Milan non si lascia intimorire e a San Siro batte il Ludogorets 1-0. Una vittoria impreziosita dal gol di Borini che ha tolto ogni speranza agli avversari.

MBvisual 20180221 210532 2812(ASI) Perugia. Già a tre punti dalla fine i quasi tremila del Palaevangelisti erano tutti in piedi a cantare "Salutate la capolista". E capolista la Sir Conad Safety Perugia lo è definitivamente. Il pubblico ha voluto così tributate la sacrosanta ovazione ad un gruppo che ha saputo giocare quasi tutte le partite con rabbia e concretezza, oltre che mostrare un gioco a tratti spettacolare e devastante.

Luigi De Canio Ternana Unicusano (ASI) Terni – Ennesimo colpo di scena sulla panchina rossoverde, il tecnico Ferruccio Mariani dopo l’ennesima sconfitta di Domenica, viene esonerato nella giornata odierna.

Pagina 9 di 380

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.