Sport

E' ancora l'Empoli l'unica squadra imbattuta del campionato cadetto. Il big match della 14.a giornata di serie B, quello che vedeva contrapposte le formazioni di Novara ed Empoli, è terminato con il risultato di parità. Bertani ha avuto il merito di portare in vantaggio i suoi ad inizio primo tempo. Nella ripresa i toscani si sono imposti con un gioco solido e frizzante, realizzando il gol del pareggio grazie al fantasioso Lazzari.

Io voglio! L'affermazione kantiana, legata al desiderio di volere, sta caratterizzando l'avvio stagionale della Juventus. I 18 punti fin'ora ottenuti sono frutto di meccanismi tattici ben funzionanti e di un gioco che soddisfa maggiormente la fase offensiva, in cui il non più giovane Alex Del Piero continua ad essere il leggendario protagonista.

Nagoya. L’Italia sorride ancora. Lo Bianco e compagne con una prestazione senza sbavature travolgono letteralmente la Thailandia 3-0 (25-13 25-12 25-19) e continuano a coltivare le speranze di qualificarsi per le semifinali. Era importante vincere ed era importante farlo con una differenza ampia.

La fantasia travolgente di Pastore e la concretezza di Pinilla sono state le armi in più che hanno permesso al Palermo di superare un Genoa povero di idee e di gioco. Il posticipo della 10.giornata di serie A si è tinto interamente di rosanero. Troppo debole ed impacciato questo Genoa, meritatamente sconfitto al caloroso "Renzo Barbera" da una formazione scatenata ed imprevedibile quando è in forma.

I sogni e le speranze sono ancora vivi. Una grande Italia “mura” gli Stati Uniti 3-1 e continua a credere nella qualificazione alle semifinali che contano. Partita magistrale della squadra di Massimo Barbolini, che ha ritrovato le antiche certezze ed ha imposto l’alt a una formazione come quella statunitense che veniva da 17 vittorie consecutive nelle manifestazioni ufficiali, tra Grand Prix e Mondiale.

Bronzo per Laura Milani e per l'otto pesi leggeri

KARAPIRO (NZL), 07 novembre 2010 - Marcello Miani si laurea campione del mondo nel singolo pesi leggeri a Lake Karapiro. I Mondiali Assoluti e Pesi Leggeri in Nuova Zelanda si chiudono bene per l’Italia grazie all’oro del singolista ravennate e ai due bronzi conquistati dalla singolista leggera Laura Milani (Fiamme Gialle) e dall’otto pesi leggeri (Luigi Scala, Davide Riccardi, Luca De Maria, Armando Dell'Aquila, Matteo Pinca, Gennaro Gallo, Livio La Padula, Bruno Mascarenhas, tim. Vincenzo Di Palma).

2100 spettatori e oltre 10000 euro di incasso: è questo il risultato più significativo del 4° Galà dello Sport, amichevole a scopo benefico organizzata a sostegno dell'Associazione Bianca Garavaglia, che da oltre 20 anni sostiene la ricerca sui tumori infantili. Yamamay Busto Arsizio ed MC Carnaghi Villa Cortese, nonostante le numerose assenze, hanno dato vita ad una gara lunga ed emozionante, chiusa solo al photo pinish dalla squadra biancorossa.

 Domenica alle 18.00, al PalaEvangelisti di Perugia, la Liomatic sfida la neopromossa Recanati, reduce dalla prima vittoria in campionato.
Una gara che sembrerebbe piuttosto facile, dato che è ospite una delle ultime della classifica, ma che è necessario affrontare con la giusta determinazione e concentrazione per poter continuare la “fuga”, in un turno che vedrà le due seconde (Brescia e Piacenza) scontrarsi tra loro.

KARAPIRO (NZL), 06 novembre 2010 - Dopo il quattro di coppia e il doppio leggero, arriva la terza medaglia d'argento per l’Italia ai Mondiali Assoluti e Pesi Leggeri di Lake Karapiro (Nuova Zelanda): questo risultato porta la firma del ‘due con’ del genovese Paolo Perino (Sportiva Murcarolo) e del varesino Pierpaolo Frattini (Aniene) che, insieme al timoniere Andrea Lenzi (Gavirate) cedono soltanto all’Australia (1’’06) e precedono di quasi due secondi la Germania dopo una gara molto generosa e condotta per oltre 800 metri.

ITALIA-GERMANIA 3-1 (22-25 32-30 25-8 25-15)
ITALIA: Arrighetti 11, Ortolani, Piccinini 24, Gioli 12, Lo Bianco 4, Del Core 18. Libero: Cardullo. Bosetti 7, Crisanti, Rondon. Non entrate: Barcellini, Di Iulio. All. Massimo Barbolini
GERMANIA: Beier 6, Ssuchke 4, Weiss, Brinker 10, Furst 11, Kozuch 17. Libero: Tzscherlich. Thomsen, Radzuweit, Matthes 6, Hippe 2, Hanke 1. All. Guidetti .

Ad Almaty grande successo per il Presidente Franco Falcinelli
riconfermato nell’Executive Bureau dell’AIBA nel prestigioso ruolo di
Vice Presidente per il Continente Europeo e Presidente della Commissione Tecnica Mondiale

Sale l'attesa per il 4° Galà dello Sport - Trofeo Bianca Garavaglia in programma domani, a partire dalla ore 20.30, al Palayamamay di Busto Arsizio. A conferma della curiosità per questo evento benefico, ma anche dell'affetto che gli appassionati di sport e di volley dimostrano di avere per l'Associazione Bianca Garavaglia Onlus, è la prevendita che ha già staccato più di 1000 biglietti.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.