Sport

  RecantiI grifoni cadono a Recanati (59-67) ma restano al comando della classifica.

Era finita, fuori dalle coppe e si trovava di fronte i campioni del mondo. E ha vinto.

Era finita, fuori dalle coppe e si trovava di fronte i campioni del mondo. E ha vinto.

Insidiosa trasferta per il Perugia Basket domenica pomeriggio a Recanati.

Record di contatti su You Tube per le clip riguardanti la prima tappa dello Ski Tour celebrativo per il 50° anniversario del Centro Protesi INAIL di Vigorso di Budrio. Sulla neve di Sauze d’Oulx (TO) 14 infortunati hanno provato per la prima volta il mono sci che permette a chi è costretto in carrozzina di sciare da seduti.

Dortmund, quasi cinque anni da quella magnifica semifinale risolta da Grosso e Del Piero si ritrovano Germania e Italia ad affrontarsi in una grande amichevole di lusso.

Il Perugia Basket sconfigge una volitiva Robur Osimo (90 a 65), ma la notizia più inaspettata giunge da Trento, dove la Virtus Siena sconfigge l´Aquila tridentina per 68-72. I grifoni sono così da soli in testa alla classifica, mentre (se proprio si vuole volare basso...) i punti di vantaggio sulla settima salgono a dieci, quando mancano nove giornate alla fine della stagione regolare.

La pallacanestro italiana è in lutto: è morto lunedì notte Cesare Rubini, campione di basket ma anche grande protagonista della pallanuoto. Nel 1948 aveva infatti trionfato ai Giochi Olimpici di Londra con il “Settebello”, anche se fu poi protagonista - sia come giocatore che come allenatore - nel mondo della pallacanestro con la mitica “Simmenthal” Milano.

Alla pausa del massimo torneo italiano di pallacanestro, causa “final eight” di Coppa Italia nel fine-settimana, la Montepaschi Siena battendo la Varese del suo ex coach Recalcati (l’allenatore del primo scudetto mensanino) ha ormai un vantaggio che sembra incolmabile sugli inseguitori

Turno sulla carta più che abbordabile per il Perugia Basket: sul parquet del PalaEvangelisti scenderà in campo infatti la Robur Osimo, squadra che in passato ha conosciuto la Legadue (per ben tre anni) e che ai tempi dell’Italcable (primi anni ‘80) si incrociò spesso con i grifoni.

Pubblico delle grandi occasioni al Palayamamay, circa 3000 spettatori, per la sfida valida per la decima giornata della Regular Season, opposte alle padrone di casa le "Farfalle" della Yamamay Busto Arsizio, sono arrivate le "Grifette" delle Despar Perugia.

Fondamentale vittoria del Perugia Basket che supera al fotofinish Pavia per 73 a 72.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.