Sport

MBvisual 20170111 205402 4864- I Block Devils falliscono l’accesso all’atto conclusivo della Coppa Italia perdendo in casa il quarto di finale con la Lpr. Non bastano due set di vantaggio ai bianconeri che non riescono a contenere i cubani Hernandez e Marshall. C’è ovvia delusione da trasformare in rabbia perché domenica al PalaEvangelisti arriva Trento -

JuveAtalanta(ASI) Juventus e Atalanta si incontrano nel match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia.
Come anticipato alla vigilia, mister Allegri ha pensato alla miglior formazione, puntando su un 4-3-1-2 con Rincon titolare dal primo minuto e la coppia di attacco formata da Dybala e Mandzukic. L’Atalanta risponde con il 3-4-3.

campionato di serie a 2016 17 copy copy copy copy copy copy copy copy copy(ASI) Inizia al meglio il 2017 per le dirette inseguitrici della Juventus: sia il Napoli che la Roma riescono, infatti, a portare a casa i tre punti non senza soffrire contro le due genovesi.
I partenopei, dopo essere andati sotto con la Sampdoria a causa di un tocco maldestro di Hysaj nella propria porta, riescono a ribaltare la partita con Gabbiadini e Tonelli, al primo gol in azzurro, che segna la rete decisiva in pieno recupero; i giallorossi espugnano il Ferraris grazie ad un autogol di Izzo; da segnalare il brutto infortunio al ginocchio per Mattia Perin, portiere rossoblu, costretto ad abbandonare anzitempo il campo

Juventus Bologna copy(ASI) Chiamata a rispondere alle inseguitrici che, pur soffrendo, hanno portato a casa il risultato sperato, la Juve chiude questa lunga domenica di campionato ospitando la formazione di mister Donadoni.

MB3 4403(ASI) Perugia. - Quattordicesimo successo consecutivo per Perugia che supera i calabresi nella “prima” del 2017. I Block Devils faticano un po’ a ritrovare ritmo di gioco, ma poi trovano le giuste alchimie con Atanasijevic implacabile e con il muro che la fa da padrone. Confermato il terzo posto. Mercoledì ancora al PalaEvangelisti arriva Piacenza per il quarto di finale di Coppa Italia -

(baccaASI) Milano. Il Milan batte di misura il Cagliari con il gol firmato da Carlos Bacca. Dopo il successo di Doha, mister Montella apre il 2017 con il piede giusto dimostrando alle rivali che la squadra è in grado di dire la sua anche in campionato.

DSC 0555(ASI) Roma. In un Olimpico stretto nella morsa del freddo la Lazio riceve il Crotone nell’ultima giornata del girone d’andata per dare inizio ai festeggiamenti al compleanno 117 della società capitolina che cade domani. Per sostituire i gioielli Anderson, squalificato, e Keita, impegnato con il Senegal nella Coppa d’Africa mister Inzaghi scegli il giovane Lombardi, che molto bene ha fatto sin qui e l’oggetto misterioso Luis Alberto.

pallacanestrova(ASI) Varese si ritrova al PalA2A dopo la burrasca di Cremona dove oltre alla sconfitta i giocatori biancorossi hanno subito anche i fulmini di coach Caja sconcertato dalla prova dei suoi contro il fanalino di coda del campionato.  

danilo pagni copy(ASI)Terni - La Ternana Calcio comunica con una nota apparsa sul sito web della società che il signor Danilo Pagni sarà il nuovo direttore sportivo. “Una scelta voluta dall’allenatore Carbone e condivisa dalla Società, dopo il recente prolungamento di contratto, nel segno della continuità. Nei prossimi giorni la Ternana Calcio comunicherà data e luogo della presentazione del signor Pagni”.

(ASI) Giro di boa per il campionato di Serie B. Nella ultima giornata del girone di andata, prima della sosta lunga del torneo, il Verona si conferma in vetta, battendo il Cesena 3 a 0 in casa ed approfittando della contemporanea sconfitta del Frosinone in quel di Vercelli (2 a 0 il finale in favore dei piemontesi). Frosinone che resta al secondo posto a quota 38 punti. Alle spalle dei ciociari, resiste la coppia formata dalle due matricole terribili Benevento e Spal, appaiate a quota 36. I giallorossi di Baroni, si confermano una vera e propria schiacciasassi tra le mura amiche, dove superano 1 a 0 il Pisa di Gattuso (rinfrancato dall'arrivo della nuova proprietà), grazie ala rete realizzata da Cissè. La Spal, invece, non va oltre l' 1 a 1 in casa del Bari.

TERNANA ASCOLI ASI (ASI) Terni - Nell’ultima giornata di campionato arriva la terza sconfitta consecutiva per i rossoverdi di Benny Carbone contro l’Ascoli di mister Aglietti supportato da oltre 900 tifosi marchigiani che hanno seguito la squadra fino al Liberati in questa gelida serata invernale di fine anno.

SR7 5060dezi sulla pallaASI(ASI) Salerno. La sconfitta di Salerno, oltre le tante assenze non ha altre attenuanti. Mica poco, direte. Certo, ma anche in queste condizioni era d'obbligo pretendere dai grifoni il minimo sindacale di una gara giudiziosa e, più di altre, votata al sacrificio e alla concretezza.

Pagina 10 di 343

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.