Vari

(ASI) CHAMI ore 19 Locali della Mauritania. In terra Mauritana i ragazzi dell’Eurocargo Rally Raid Team hanno trovato una prova speciale tutta in sabbia con una duna molto difficile da attraversare sul finale di tappa . Le piste erano velocissime con punte di 140 Km/h in alcuni tratti.

eurocargo5 copy(ASI) Dopo una partenza alle 4 del mattino da Dakhla si raggiungerà la frontiera tra Marocco e Mauritania nelle prime ore della mattinata, al fine di poter soddisfare le formalità doganali ampiamente semplificate soprattutto per questa gara.

eurocargo4(ASI) DAKHLA Ore 18.00 ora locale Marocco. Con l’arrivo a Dakhla si conclude la prima parte di gara e siamo al termine delle prove svolte in Marocco. Ora, dopo una piccola risalita nella classifica generale delle 4 ruote e nell’assoluta, i Ns si concedono un meritato riposo.

(ASI) FORTE CHACAL Marocco ora locale 18.15. E dopo la tappa più lunga dell’Africa Eco Race 2018 si risale la classifica generale e di categoria. «“ Ulisse ”, il Ns Iveco Eurocargo, non ha nessun tipo di problema» ci ha appena raccontato Marco Arnoletti, il Ns navigatore.

afrocorsa(ASI) Assa Marocco, ore 17.15 locali. La prova speciale di oggi è stata molto veloce, un classico dei raid Africani, ma anche molto dura con tratti di difficoltà mista. Nessun problema riscontrato; ora al bivacco un veloce Brifing con lo staff tecnico per vedere le strategie di gara della tappa N 4.

cargo1(ASI) Foum Zguid ( Agdal) ora locale 20.15. Finalmente, dopo una tappa lunga e impegnativa di 443 km cronometrati, l’Iveco Eurocargo, portato in gara da Corrado Pattono e Beppe Simonato, conclude la tappa in modo impeccabile.

campeupanoramica(ASI) Per la prima volta nella storia della Dama un giocatore italiano conquista il titolo di Campione d’Europa. Daniele Bertè di Savona ha vinto il prestigioso titolo nel campionato giocato a Dabki in Polonia, che ha visto al via 41 giocatori di 11 nazioni (Italia, Lituania, Lettonia, Olanda, Russia, Francia, Estonia, Polonia, Rep.Ceka, Francia, Israele).

(ASI) Magione – L’ultima domenica agonistica del 2017 si è conclusa con successo oggi all’Autodromo dell’Umbria, dove sono scese in pista le auto storiche della Due Ore Autostoriche - Trofeo Anchise Bartoli, alla sua diciottesima edizione, e l’Historic Challenge 700 - Minicar.

IMG 20171126 WA0036(ASI) Si scrive Muay Thai, ma si legge: l’arte marziale del momento. Il fenomeno di questa arte marziale, in continua ascesa a livello globale, interessa ormai da anni anche il nostro paese.

lottafemminile(ASI) Campo San Martino (PD) - Già da quattro anni la Redazione di Agenzia Stampa Italia si occupa della realtà sportiva Italian Female Wrestling, avendo creduto da sempre in un qualcosa di alternativo e ancora poco noto in Italia.

Header 1297485 16.9 1024x576 copyL’inglese trionfa ad Austin. Inutile sforzo delle Ferrari (ASI) Austin, Stati Uniti – L’illusione rossa c’è stata alla griglia di partenza, dove Sebastian Vettel partito dalla prima fila aveva bruciato la Mercedes del leader del mondiale Lewis Hamilton. Invece nulla da fare, sarà l’inglese a festeggiare sul gradino più alto del podio, dopo aver tagliato il traguardo davanti alle due Ferrari.

motogp(ASI) Australia- Troppo forte. Phillip Island è conquista per Marc Marquez, calcolatore inarrestabile in una gara dove i piloti sono rimasti ravvicinati dalla griglia di partenza alla bandiera a scacchi. Le qualifiche avevano già lanciato un segnale: il catalano in pole position e Andrea Dovizioso solo undicesimo.

Pagina 4 di 42

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.