SummerCamp 18(ASI) Si è concluso a Gavirate in riva allago di Varese, l’edizione 2018 del Summer Camp Asbi promosso dall’Associazione Spina Bifida Italia in collaborazione con l’Associazione Freerider Sport Events, il Team Teleflex for active living, Varese Sport Commission e il Corso di Laurea infermieristica dell’Università degli Studi dell’Insubria.

A 22 giovani con spina bifida lo staff coordinato dalla Freerider ha proposto attività come il risveglio muscolare, il volo a vela, il golf e discipline paralimpiche quali canottaggio, handbike e tennis, alternate a laboratori di musica, incontri informativi di carattere sanitario e di cura della persona. Ancora una volta la provincia di Varese si è confermata per Asbi terra fertile in tema di collaborazioni. A far squadra con l’associazione presieduta da Maria Cristina Dieci c'erano il Golf Club Varese, il Tennis Voltorre, la Canottieri Gavirate, RCVE Ritmo Corpo Voce Emozioni, Triride Italia, Caporali Sport, Pro Loco Gavirate e Associazione di Promozione Sociale Sestero. Per i partecipanti provenienti oltre che dalla Lombardia anche da Piemonte, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Lazio, Puglia, Marche e Sicilia è stata anche l’occasione di conoscere il territorio, in primis l’Isolino Virginia, patrimonio mondiale dell’Unesco raggiunto per un pranzo conviviale grazie al battello di Navigare in Lombardia.

“L’unico dispiacere al termine di una settimana ricca come il nostro Summer Camp - dice Maria Cristina Dieci - rimane quello di dover necessariamente limitare tempo e partecipazione a momenti così importanti sia per gli operatori che per i giovani con spina bifida. Parlo come mamma prima che presidente. Con il Camp estivo siamo già arrivati in pochi anni a dover pensare di raddoppiare l’appuntamento come già accade con quello invernale in cui i nostri ragazzi imparano l’utilizzo del monosci. Unico problema è il tempo perchè i volontari dell’Asbi come quelli della Freerider sono ormai riconosciuti in Italia e oltre confine come altamente professionali ma nessuno deve dimenticare che ognuno di noi da il proprio contributo ricavando tempo nei fine settimana, dai permessi lavorativi o dalle ferie. Per quanto riguarda il Summer Camp possiamo dire di aver trovato in Gavirate e nella provincia di Varese un ambiente ideale per accoglienza, collaborazione e accessibilità”.

Camp autonomia e sport in inverno sulla sulla neve imparando o affinando la tecnica dello sci da seduti e in estate in riva al lago di Varese (iniziative ogni volta sold out) con l’opportunità di scambiare esperienze e avvicinarsi a più discipline sportive. L’impegno dell’Associazione Spina Bifida Italia è distribuito su più fronti, non ultimi quello della prevenzione e dell’informazione scientifica con incontri e convegni organizzati anche per conto della federazione internazionale spina bifida che nell’ultima stagione ha dato un impulso decisivo al progetto erasmus “SkiXAll”, finanziato dalla Comunità Europea, coordinato da Asbi in collaborazione con Freerider Sport Events e condiviso con tre associazioni di Polonia, Belgio e Repubblica Ceca.

Info: http://www.spinabifidaitalia.it/it/lsb_cose.php

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.