Tennis

(ASI) Todi – Paolo Lorenzi punta a prendersi ciò che la sfortuna gli aveva tolto lo scorso anno. Il toscano, costretto al ritiro in finale a Todi nel 2012, torna a vedere la possibilità di un successo negli Internazionali dell’Umbria – Distalnet Tennis Cup. Per lui, oggi, una convincente vittoria per 6-2 6-2 sull’argentino Andres Molteni, che vale i quarti di finale. “Mi sento bene – ha detto l’azzurro dopo l’incontro – e le prime due partite lo dimostrano.

(ASI) Todi – Gli Internazionali dell’Umbria si tengono stretti i favoriti della vigilia. Solo tre teste di serie, tra torneo maschile e femminile, sono saltate fino a questo punto. Per il resto, dominio dei più attesi. Su tutti, spicca la bella prestazione del numero 1 della Distalnet Tennis Cup, il Challenger Atp da 30 mila euro di montepremi: Albert Ramos regola il bresciano Alberto Brizzi in poco più di un’ora, chiudendo per 6-4 6-2 e mostrando un po’ tutto il suo repertorio.

(ASI) Todi, – Sono servite quasi tre ore a Marco Cecchinato per superare il primo turno della Distalnet Tennis Cup, gli Internazionali dell’Umbria maschili in corso al Tc Todi. Nel derby italiano che lo opponeva ad Alessandro Giannessi, il 20enne siciliano è riuscito a emergere alla distanza facendo valere la sua migliore condizione fisica.

(ASI) Todi – Quattro degli otto italiani subito in gara. Il ‘combined’ degli Internazionali dell’Umbria, in scena fino al 7 luglio sui campi del Tennis Club Todi 1971, vedrà domani il via del tabellone principale maschile. Tra i match più interessanti della Distalnet Tennis Cup, spicca il derby azzurro tra Marco Cecchinato e Alessandro Giannessi, rispettivamente 20 e 23 anni.

(ASI) Todi, - Entra nel vivo la prima edizione ‘combined’ degli Internazionali dell’Umbria, in scena fino al 7 luglio sui campi del Tennis Club Todi 1971. Oggi hanno preso il via le qualificazioni della Distalnet Tennis Cup, ed è stato anche sorteggiato il tabellone principale, con otto tennisti azzurri in gara. Spiccano due derby italiani: quello fra la seconda testa di serie Paolo Lorenzi e Andrea Arnaboldi, e quello fra i giovani Marco Cecchinato e Alessandro Giannessi.

(ASI) Todi - Dopo i forti acquazzoni di ieri, la pioggia è sparita, e il sole ha così potuto abbracciare la prima edizione ‘combined’ degli Internazionali dell’Umbria, in scena fino al 7 luglio sui campi del Tennis Club Todi 1971, in provincia di Perugia. La giornata inaugurale, riservata esclusivamente alle qualificazioni dell’Astra Tennis Cup (torneo internazionale femminile da 10 mila dollari di montepremi), ha visto tutti gli incontri concludersi molto rapidamente, grazie al dominio delle favorite.

(ASI) Todi, – Alla vigilia della prima giornata degli Internazionali dell’Umbria, ecco un altro colpo degli organizzatori. Dopo essere riusciti nel lodevole intento di organizzare per la prima volta un torneo combined (unico evento di questo tipo, eccetto Roma, nel panorama tennistico dello Stivale), hanno trovato l’accordo con un giocatore di prestigio quale il mancino spagnolo Albert Ramos, numero 62 del ranking Atp.

(ASI) Settimo anno per gli uomini, quarto per le donne. Ma primo assoluto con la formula combined. Gli Internazionali di tennis dell'Umbria sono già da record. Perché parliamo dell'unico evento in Italia che affianca un Challenger Atp (30 mila euro il montepremi) a una prova Itf femminile (10 mila dollari). E, per celebrare degnamente questa novità, non c'era cornice migliore del Foro Italico. Proprio durante la giornata dedicata agli ottavi di finale degli Internazionali Bnl d'Italia in corso a Roma, Todi ha svelato il suo nuovo progetto, che si concretizzerà dal 29 giugno al 7 luglio.

(ASI) In scena al foro Italico di Roma le finali maschile e femminile del torneo Master 1000 ATP e WTA di tennis. Prima di passare alla cronaca un dato statistico. Battuto il record di presenze in questa edizione del torneo.

(ASI) Gli Internazionali BNL di Roma di Tennis entrano nel vivo. Si disputano infatti oggi le semifinali del Torneo Master 1000 del foro italico e già è tempo di verdetti.

Le azzurre entrano nella storia battono le australiane Ashleigh Barty e Casey Dellacqua 6-2 3-6 6-3
(ASI) La coppia femminile azzura Errani-Vinci si ripete ancora una volta ad inizio stagione vincendo il primo torneo importante gli Australian Open prima prova del grande slam.

(ASI) E’ la giovanissima Sara Sorribes Tormo la vincitrice della terza edizione della Astra Tennis Cup, torneo femminile del circuito professionistico Itf (10.000 $ di montepremi).

Pagina 4 di 7

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.