Rugby

(ASI) Paura per il ventinovenne pilone degli Scarlets ieri sera. Durante un allenamento ha avuto un infarto ed è stato ricoverato d'urgenza.

  (ASI) Il 4 febbraio prossimo, alle ore 15.30, inizierà l'edizione 2012 dell'RBS Sei Nazioni. Il grande rugby europeo sarà protagonista per quasi due mesi. Ecco date e orari per non perdere neanche un match.

(ASI) E' pronta la lista dei 23 atleti francesi che sabato 4 febbraio affronteranno a Parigi il XV azzurro nella prima giornata del VI nazioni 2012.

(ASI) Tutto pronto per la sesta presenza delle azzurre al 6 nazioni rosa. Per le azzurre l’esordio nel torneo 2012 sarà il 5 febbraio in Francia a Riom ospiti delle transalpine, e culminerà con l’incontro casalingo a Rovato (BS) il 18 marzo contro la Scozia.

(ASI) I giorni “liberi” degli Aironi nel mese di dicembre sono stati caratterizzati da diverse iniziative fuori dal campo, che hanno visto i neri di Viadana tra il Motor Show di Bologna e l'Ospedale Infantile Regina Margherita. Kaine Robertson e il responsabile Sales & Marketing della franchigia Andrea Armagni sono stati al Motor Show di Bologna per la conferenza stampa di eCarsNow, un progetto di EV-NOW! Foundation che vedrà coinvolti anche gli Aironi e che ha lo scopo di rendere l'auto elettrica alla portata di tutti.

(ASI) Kabul -  Un campo di polvere, un porta da calcio sullo sfondo e dei ragazzi che giocano alla più nota palla sferica. Ma nell'Afghanistan martoriato dalla guerra il desiderio di un futuro normale passa anche dalla palla ovale.

FRANCIA-NUOVA ZELANDA 8-7(ASI) Finalmente ce l’hanno fatta, gli All-Blacks hanno sfatato la maledizione mondiale, e lo hanno fatto ventiquattro anni dopo nello stesso stadio e contro lo stesso avversario. Stadio stracolmo e neanche a dirlo TUTTO NERO, in gioco c’era molto, oltre il titolo iridato gli All-Blacks si dovevano togliere qualche sassolino dalla scarpa contro la Francia.

AUSTRALIA – GALLES 21-18
(ASI) Partita meravigliosa, a scontrarsi le due squadre che giocano almeno per il momento il più bel rugby dei rispettivi emisferi.

(ASI) Stupendo il Galles, oggi ha dato l’ennesima bella prova in questo mondiale, strapazzando un avversario tutt’altro che facile.

 Nuova Zelanda-Argentina 33-10 (12-7).      

(ASI) Nessuno avrebbe scommesso un centesimo sui galletti vista la pessima stagione da cui provengono. Per i galletti pessimo sei nazioni, dove sono stati battuti anche dagli azzurri, e brutto girone di qualificazione ai quarti dove oltre la prevedibile sconfitta contro gli All-Blacks i transalpini hanno perso malamente anche con Tonga.

 IRLANDA - GALLES 10-22 (ASI) Secondo quarto di finale oggi e secondo derby europeo, stavolta ancora più sentito visto che a sfidarsi sono due britanniche, a scontrarsi l’Irlanda che ha eliminato l’Italia e ha vinto tutte le altre partite di qualificazione del girone Australia compresa, ed il Galles che nel suo girone ha perso di un solo punto solo contro il Sud Africa, mostrando il miglior rugby di questo mondiale. Pronti via ed il Galles mostra subito di che stoffa è fatto, marea rossa che aggredisce la difesa irlandese e dopo una serie di penetrazioni fulminee manda in meta l’indemoniato Shane Williams.

Pagina 2 di 6

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.