(ASI) E’ boom abbonamenti secondo i dati forniti dalla F.I.R. per i due incontri casalinghi del prossimo 6 nazioni.

 In meno di una settimana (secondo la F.I.R.), sono più di 2500 i carnet di ingresso venduti in tutta Italia per le due date casalinghe degli azzurri, nel torneo per nazionali più bello ed importante dell’emisfero nord. Gli appuntamenti per vedere gli azzurri in campo e cantare con loro l’inno di Mameli a squarcia gola sono l’ 11 febbraio contro l’Inghilterra ed il 17 marzo contro la Scozia, entrambe le gare saranno giocate quest’anno allo stadio Olimpico di Roma. Dopo la bellissima e storica vittoria nello scorso 6 nazioni contro la Francia, sembra che ciò che ci si aspettava si sta verificando, sta infatti salendo la febbre 6 nazioni 2012 da parte dei tifosi azzurri di tutto lo stivale, e chissà se gli azzurri ci regaleranno un’ altra sorpresa. Ricordo infine che la prevendita dei biglietti per le singole partite andranno in prevendita dal 17 ottobre 2011.