Pallavolo

 (ASI) PERUGIA   - La gara 5 di semifinale dei play off scudetto UnipolSai tra Copra Elior Piacenza e Sir Safety Perugia, vinta da quest'ultima con merito sul campo, rischia di avere uno strascico fastidioso per un ricorso che la società emiliana potrebbe presentare in queste ore.

(ASI) PIACENZA  - Tra sprizzi di spumante e gavettoni in campo, l'euforia della Sir Safety Perugia e del suo tifo è stata incontrollabile e incontenibile, abbiamo raccolto alcune dichiarazioni a caldo fra i protagonisti di questa semifinale play off contro la Copra Elior Piacenza che consegna alla Sir la possibilità di giocarsi la finale contro la Lube Banca Marche Macerata.

(ASI) PIACENZA  - Il tabellone del Pala Banca è davanti ai nostri occhi e ancora illumina l'1-3 con cui la Sir Safety Banca di Mantignana Perugia ha battuto la squadra di casa la Copra Elior Piacenza. Romanticismi a parte, è stato bellissimo.

(ASI) Pallavolo Semifinali Scudetto - Domani pomeriggio bianconeri di scena al PalaBanca per il quinto e ultimo atto della semifinale con Piacenza. Kovac ed i suoi ragazzi in campo per raggiungere uno storico accesso alla finale scudetto. Fischio d’inizio alle ore 17:30 con diretta su RaiSport 1 -

(ASI)  Pallavolo, semifinale scidetto, gara 5: Copra Elior Piacenza-Sir Safety Perugia -I  Block Devils preparano nel quartier generale del Pala Evangelisti gara 5 di Pasquetta in programma a Piacenza. Il centrale bianconero, a tre giorni dal confronto: “Saranno determinanti 3-4 palloni che cambieranno in un senso o nell’altro la storia del match.

(ASI) - Se lo avessero chiesto al Presidente Sirci ci avrebbe messo la firma. Avrebbe sottoscritto qualunque cosa se gli avessero detto che la sua Sir Safety si sarebbe giocata in gara 5 l'accesso alla finale scudetto, offrendo uno spettacolo unico per la pallavolo nazionale.

(ASI) PERUGIA - Gli occhi riescono a catturare migliaia di fermo immagini al secondo, eppure a volte c'è la sensazione non bastino per riuscire a descrivere quanto c'è da raccontare. Un Pala Evangelisti che sembra non sembra fatto di  di legno e acciaio, ma sostenuto dalle persone che lo hanno riempito in ogni angolo, tutta Perugia è qui per sostenere la Sir Safety in gara 4, vincere è l'unica via per andare avanti nella serie.

Mahmoud Afshardoust Segretario Generale della Federazione di pallavolo Iraniana, Slobodan Kovac e Amir Khoshkhabar, team manager.(ASI) - Chissà se qualcuno ha già scelto la meta delle prossime vacanze estive?! Al contrario di alcuni di noi, il coach serbo Slobodan Kovac sa che nei prossimi mesi sarà in giro per il mondo con la sua  squadra: la nazionale iraniana maschile. Prime tappe della sua nuova esperienza da allenatore lo porteranno subito alla World League, e il 30 maggio, ci sarà il suo debutto proprio contro l'Italia di Berruto.

(ASI) – Contrariamente alle previsioni la coda del 69° campionato di pallavolo maschile regala emozioni e colpi di scena degni di un film d’azione hollywoodiano.

(ASI) - Il tecnico bianconero carica la squadra in vista della quarta sfida con Piacenza di mercoledì: “Durante la stagione ci siamo avvicinati molto al livello dei nostri avversari ed abbiamo la fiducia e la consapevolezza di poter fare molto bene”.

(ASI) Sfida splendida come splendida è stata la prova dei bianconeri di Kovac con Atanasijevic monumentale, mentre dall’altra parte della rete Simon e Zlatanov hanno fatto la differenza. Mercoledì sera gara 4 al PalaEvangelisti. Ci sarà tutta Perugia a spingere la squadra verso la bella.

(ASI) - Una va e le altre restano. Macerata passa a Modena e si prepara a giocare gara 3 davanti sul suo pubblico di Osimo, un'altra vittoria ed è finale scudetto. Se i cucinieri veleggiano orgogliosi dei due 3-0 dati alla squadra di Lorenzetti, Piacenza - l'altra favorita -, ha trovato sulla strada una Sir Safety Perugia che non ci sta alla parte di comprimaria. Sofferta e sudata la vittoria dei Block Devils che ora andranno a Piacenza, ma già riassaporano il calore del Pala Evangelisti per gara 4.

Pagina 8 di 40

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.