ND5 6860 original copyPlay Off Scudetto Credem Banca
Nel Pala Barton sold out la Cucine Lube Civitanova rimonta due set di svantaggio e conquista il tie break che vale il quinto Scudetto. Ora partenza per Berlino dove sabato 18 maggio i Campioni d’Italia incontreranno lo Zenit Kazan per la Super Final di Champions

Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova 2-3 (25-22, 25-21, 12-25, 21-25, 10-15) – Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 5, Lanza 10, Podrascanin 4, Atanasijevic 14, Leon Venero 20, Ricci 6, Della Lunga (L), Seif 0, Hoag 0, Colaci (L), Piccinelli 0, Hoogendoorn 0. N.E. Berger, Galassi. All. Bernardi. Cucine Lube Civitanova: Mossa De Rezende 5, Juantorena 16, Simon 16, Sokolov 19, Leal 15, Cester 0, Marchisio (L), D’Hulst 0, Cantagalli 0, Balaso (L), Kovar 3, Diamantini 5. N.E. Stankovic, Massari. All. De Giorgi. ARBITRI: Rapisarda, Puecher. NOTE – Spettatori 4028, durata set: 29′, 27′, 21′, 30′, 17′; tot: 124′. MVP Juantorena

È della Cucine Lube Civitanova lo Scudetto 2018-2019. La formazione di coach De Giorgi recupera due set di svantaggio e viola al tie break il PalaBarton in gara 5 conquistando con merito il titolo di Campione d’Italia.
Mastica amaro la Sir Safety Conad Perugia che parte fortissimo nelle prime due frazioni, ma poi si ferma sul più bello faticando in attacco e non riuscendo a contenere i frombolieri avversari.
Decisivo dal terzo set in avanti l’Mvp delle finali scudetto Osmany Juantorena che ne mette 16, ottimamente supportato dagli attacchi di Sokolov (19 punti con il 71% in attacco) e di Leal (15 punti) e dai muri di Simon (7 dei 18 totali della sua squadra, pure lui in doppia cifra con 16 palloni vincenti).
Perugia si regge molto sul proprio servizio (15 ace, di cui 7 di Leon), ma poi non riesce più a trovare il bandolo della matassa. Non bastano i 20 punti proprio di Leon ed i 14 di Atanasijevic con la squadra di coach Bernardi che chiude il match con il 37% in attacco.
Festeggia dunque la Cucine Lube Civitanova e festeggiano in campo i suoi tifosi per lo Scudetto che, dopo una stagione, torna nelle Marche.
La Presidente di Lega Pallavolo Serie A, Paola De Micheli, insieme a Giuseppe Manfredi, Vice Presidente Fipav, e a Giancarlo Bertolini, Responsabile Direzione Marketing Credem Banca, hanno consegnato ai giocatori e allo staff Lube medaglie e trofeo. Massimo Righi, Amministratore Delegato Lega Pallavolo Serie A, ha premiato Osmany Juantorena quale MVP Credem Banca delle Finali.

I biancorossi sono ora chiamati all’ultimo sforzo della stagione: sabato 18 maggio alle ore 19.00 Stankovic e compagni sono attesi dallo Zenit Kazan per la Finalissima di Champions League (diretta streaming Dazn).

Spettatori: 4028
MVP: Juantorena

http://www.legavolley.it/2019/il-quinto-scudetto-della-cucine-lube/

Intervista a Juantorena e al coach De Giorgi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.