(ASI) Pallavolo - Per chi volesse trascorrere le vacanze estive in Polonia, godendosi il clima e i Mondiali FIVB di pallavolo maschile, può avvantaggiarsi nel comprare i biglietti per le partite che saranno in vendita da lunedì 7 aprile 2014. A renderlo noto è la Federazione internazionale, ricordando che i campionati inizieranno il 30 agosto con l'apertura ufficiale e a seguire la partita fra Polonia e Serbia al National Stadium di Varsavia; le finali sono invece previste per il 21 settembre e saranno i biglietti per le partite più importanti del torneo - semifinali e finali - a essere messe in vendita già da lunedì prossimo (7 aprile).

Dove e cosa acquistare. Sarà possibile comprare i biglietti attraverso il sito web ticketpro.pl, e in molti punti vendita in giro per la Polonia.  I biglietti saranno emessi in diversi momenti, infatti, dopo la prima tranche, saranno in vendita quelli per la cerimonia di apertura e la prima partita fra Polonia e Serbia (17 aprile), quelli per le partite del primo turno (28 aprile), secondo turno (12 maggio) e infine il terzo turno (26 maggio). L'organizzazione ha previsto più tipologie di biglietto: ingressi per una singola partita, per due partite di seguito (quelle pomeridiane del primo turno, e quelle del secondo turno con sede a Lodz), o biglietti che consentono l'ingresso a tutte le partite che si svolgeranno in un determinato impianto.
Prezzi. Il costo varia dai 20 ai 500 PLN (Zloty polacco) ovvero dai 5,00 ai 120,00 euro circa, mentre i biglietti per le partite della nazionale polacca costeranno dai 50 e 400 PLN (12,00-96,00 euro circa).
Le nazionali partecipanti. Mancano ancora cinque squadre della Federazione NORCECA (Nord, Centro America e Caraibi) per completare il quadro delle 24 partecipanti al campionato del mondo. Sono infatti già noti i gironi e la loro composizione, e solo di recente si sono aggiunte le nazionali Africane di Egitto, Tunisia e Camerun.

Gruppo A (Breslavia)- Polonia, Argentina, Serbia, Australia, Tunisia, Venezuela

Gruppo B (Katowice) – Brasile, NORCECA 2, Germania, Cameroon, Corea, Finlandia

Gruppo C (Danzica) - Russia, Bulgaria, NORCECA 3, Egitto, Cina, NORCECA 5

Gruppo D (Cracovia) - Italia, NORCECA 1, Iran, Francia, NORCECA 4, Belgio

Chiara Scardazza – Agenzia Stampa Italia