L’Olimpia Milano passa sull’ostico campo della neopromossa Sassari (69-54) e si conferma da sola al vertice della classifica di Serie A.
  
Al termine di una gara non troppo bella a vedersi (molte le palle perse per le due squadre in campo), Milano con un secondo quarto super (solo 4 i punti segnati da Sassari), continua la sua marcia verso un titolo che manca da quasi quindici anni dalla bacheca meneghina. Buone prove di Finley (20 punti) e del “paisà” Rocca (12 punti e 12 rimbalzi), ma anche Mancinelli (9), Jabeer (9) e Melli hanno fatto il loro, in particolare il giovane reggiano che è partito in quintetto stante gli infortuni di Petravicius e di Pecherov.
  
Siena, dal canto suo, supera – per l’ennesima volta quest’anno, a fatica – Cantù (72-75), sull’insidioso campo avversario, grazie alla prova maiuscola di Lavrinović (24 punti e 7 rimbalzi),

Torna a muovere la classifica Roma (Giachetti 24) su una Treviso (Motiejunas 18) che si dibatte sul fondo (84-73 per i capitolini), mentre sono da segnalare le vittorie in trasferta di Bologna (Winston 22), Avellino (Thomas 25) e Pesaro (Hackett 27).

Ancora a zero punti Teramo e la sorpresa in negativo Caserta, l’anno passato semifinalista playoff.

Nel prossimo turno, sono da segnalare la “classica” Milano-Roma, con i meneghini che dal 2007 non riescono a battere sul proprio campo la Virtus, il derby lombardo Cremona-Varese e i due anticipi televisivi, molto equilibrati, Avellino-Cantù e Pesaro-Sassari.

In Eurolega, intanto, grande colpo dell’Armani Jeans che si impone a Valencia (campo tabù per le italiane) e rilancia le sue chance per la qualificazione alle “Top 16”. Giovedì al Forum di Milano sono di scena i Campioni d’Europa 2009 del Panathinaikos Atene: il grande spettacolo è assicurato.

Siena e Roma escono invece sconfitte dalle loro trasferte. Per i toscani la battuta d’arresto contro l’Ulker Istanbul non compromette alcunché, ma per Roma inizia a farsi difficile, visto il calendario che l’attende.

 

Riepilogo della giornata

Cantù-Siena 72-75, Caserta-Bologna 63-71, Sassari-Milano 54-69, Montegranaro-Avellino 93-98, Roma-Treviso 84-73, Teramo-Pesaro 67-77, Varese-Brindisi 73-60, Biella-Cremona 100-95.

 Classifica dopo il quinto turno

Milano 10; Siena, Bologna e Varese 8; Cantù, Pesaro, Avellino, Biella e Sassari 6; Roma, Montegranaro e Cremona 4; Treviso e Brindisi 2; Caserta e Teramo 0.

Prossimo turno (6a giornata – 21/11/2010 ore 18.15)

AIR Avellino-Bennet Cantù (sabato ore 20), Benetton Treviso-Tercas Teramo (sabato ore 20.30), Enel Brindisi-Pepsi Caserta (sabato ore 20.30), Scavolini Pesaro-Dinamo Sassari (ore 11.45), Montepaschi Siena-Angelico Biella, Armani Jeans Milano-Lottomatica Roma, Canadian Bologna-Fabi Montegranaro, Vanoli Cremona-Cimberio Varese.

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.