(ASI) Il Perugia Basket fa visita agli "ex", Pazzi e coach Buscaglia.

Difficile trasferta quella che aspetta la Liomatic nella quinta giornata del torneo di basket di Divisione Nazionale A.
I biancorossi saranno infatti ospiti dell'Aquila Trento, team allenato dall'ex coach del Perugia Basket Maurizio Buscaglia, che l'anno passato è riuscito a condurre i suoi a due vittorie su due contro i grifoni. Nonostante ciò, Trento alla fine era addirittura retrocessa, pur partendo - come in questo campionato - tra le favorite alla vittoria finale.
Ripescata in DNA, i tridentini hanno costruito una rosa davvero temibile: al nucleo di base del torneo 2010-2011 (Forray, Conte, Spanghero) si sono aggiunti l'esperto Santarossa (da Trapani), l'ex grifone Marco Pazzi e  gli under Negri (da Ozzano) e Pascolo (da Udine).
Dal punto di vista realizzativo, il bomber dell'Aquila Trento è Luca Conte, una guardia classe 1980 da 16 punti di media, con il 44% nel tiro da tre e 5 falli subiti a partita. Ma i padroni di casa possono contare sull'imprevedibile italo-argentino Forray (ex Forlì in A2), play da oltre 13 punti con il 50% nelle bombe ed il 90% ai liberi, sull'ex Perugia Basket "Marcone" Pazzi (12 punti e 9 rimbalzi di media finora) e sull'ala grande Santarossa (un lungo passato nelle serie superiori, 12 punti a gara).
Di non secondaria importanza sono anche il giovanissimo tiratore Fiorito (un 1991 da 8,5 punti e oltre 3 rimbalzi, con il 64% da tre!) e gli altri "under" Spanghero (6 punti e 2 rimbalzi), Negri (6 punti e 2 rimbalzi di media anche per lui) e Pascolo (5 punti e 4 rimbalzi). Completa la rosa l'ala Medizza (classe 1990) e i play Pedrotti e Brandani, entrambi del 1993.

Sembra una sfida ai limiti dell'impossibile per la Liomatic: alla forza di Trento, i biancorossi non potranno contrapporre nè Jack Chiatti (ancora bloccato dalla fascite plantare), nè Costantino Cutolo, il cui rientro è previsto per la prossima gara al PalaEvangelisti.

Trento però è ancora in fase di rodaggio: nonostante il roster sono state già due le sconfitte per l'Aquila, entrambe in trasferta, a Treviglio e a Capo d'Orlando. L'anno scorso il Perugia Basket uscì battuta dal PalaTrento di 14 punti di scarto, pur in piena emergenza (senza Pazzi e Poltroneri), ma restò in partita fino agli ultimi minuti. Insomma, quest'anno ogni gara potrà riservare sorprese e i biancorossi - ne siamo certi - proveranno a fare uno scherzetto a coach Buscaglia e ai suoi giocatori...

* * *

Riepilogo 4^ giornata: Treviglio-Trento 91-82, Omegna-Santarcangelo 84-82, Castelletto Ticino-Casalpusterlengo 79-86, Perugia-Virtus Siena 74-65, Trieste-Pavia 76-69, Firenze-Torino 67-76, Latina-San Severo 75-60, Anagni-Bari 78-69, Matera-Capo D´Orlando 78-81 d.t.s., Ruvo di Puglia-Recanati 61-67, Chieti-Ferentino 65-59, Fabriano-Napoli 63-66.

Classifiche DNA:
Divisione Nord-Est: Trieste 8; Perugia 6; Trento e Siena 4; Firenze e Santarcangelo 2
Divisione Nord-Ovest: Omegna 8; Torino e Casalpusterlengo 6; Treviglio e Castelletto Ticino 4; Pavia 2
Divisione Sud-Ovest: Napoli 8; Ferentino e Capo d’Orlando 6, Latina e Anagni 4; Matera 0
Divisione Sud-Est: Chieti e Recanati 4; San Severo e Bari 2; Ruvo di Puglia e Fabriano 0

5^ giornata:

Siena-Omegna, Santarcangelo di R.-Treviglio, Casalpusterlengo-Firenze, Pavia-Castelletto Ticino, Torino-Trieste, Trento-Perugia, Napoli-Ruvo di Puglia, Capo D´Orlando-Anagni, Ferentino-Fabriano, San Severo-Matera, Recanati-Chieti, Bari-Latina.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.