Sport

Hamamatsu. L’Italia lascia nelle mani della Repubblica Ceca la vittoria nel tie-break, 2-3 (27-25 29-27 23-25 22-25 15-17) il risultato finale, ed una buona parte dei suoi sogni di giocare un Mondiale da protagonista assoluta. Le azzurre sono arrivate a condurre 2-0 23-22, poi il match è cambiato, pur rimanendo equilibrato sino alla fine, è stato indirizzato dalla scatenata Havlickova e dalle sue compagne.

Hamamatsu. Il Campionato del Mondo femminile ha osservato oggi il primo riposo. Dope tre giornate intense, ci sono quattro squadre già qualificate per la fase successiva e tra quelle quella azzurra, che dopo il tris di successi con Porto Rico, Olanda e Kenya, guida a punteggio pieno in compagnia del Brasile la classifica della pool B.

Una Liomatic concentratissima e conscia del suo nuovo ruolo di capolista del campionato sbanca il parquet di Osimo, continuando la sua corsa solitaria in testa al girone nord di A Dilettanti.

Nemmeno la Pallavolo Yamamay vuole mancare all'appuntamento del 25 novembre al Cinema Teatro Vela di Varese per ascoltare "La Voce delle Stelle", conoscere e far conoscere l'attività sportiva per disabili. Nonostante il concomitante impegno del memorial intitolato alla mamma del Presidente Michele Forte, la società biancorossa invierà via-video un messaggio di partecipazione all'evento al quale è già stata presenta nell'edizione 2009.

Hamamatsu. Nella giornata in cui Eleonora Lo Bianco ha staccato la sua presenza n.475, (record assoluto per la pallavolo italiana, settore maschile compreso) c’è stata la terza vittoria azzurra giunta a spese del Kenya. Tutto facile per le ragazze di Massimo Barbolini che per due set hanno letteralmente travolto le volenterose africane, poi nel terzo si sono concesse qualche logica distrazione.

Simone PianigianiBASKET LEGA 1 - VARESE-SIENA: 87-86
Siena paga dazio a Varese e si interroga sul ruolo che potrà recitare in questa stagione. Nello spogliatoio varesino si è festeggiata una vittoria che regala fiducia e ottimismo. A fine gara lucido esame della gara e non solo di Simone Pianigiani.

SERIE B - Nel posticipo della dodicesima giornata di serie B, il Torino è andato ad ottenere una vittoria pesante contro l'Ascoli. I granata del commissario tecnico Franco Lerda, hanno superato 2 a 1 la formazione bianconera, conquistando un successo che spedisce gli avversari marchigiani direttamente all'ultimo posto in classifica. E' stata una sfida intensa e piacevole.

Da oggi Eleonora Lo Bianco è la pallavolista che ha vestito più volte in assoluto la maglia azzurra. La regista piemontese ha raggiunto la sua presenza numero 475, una in più di Andrea Giani, fino a ieri il primatista della pallavolo italiana.

L'atteso anticipo della nona giornata di serie A, quello che vedeva contrapporsi Milan e Juventus, è terminato con il successo dei bianconeri. La formazione di Del Neri ha ottenuto l'intera posta in palio giocando in maniera sontuosa e colpendo grazie alle reti di Quagliarella e Del Piero,

Hamamatsu. A casa sua la pallavolo è come il pane, immancabile. Papà Giuseppe tecnico di lungo corso, ex-ct azzurro della seniores e pluri-medagliato con le nazionali giovanili. Mamma Franca, di partite in nazionale ne ha giocate ne ha giocate ben 93! Caterina la sorellina minore ha già esordito in A1 ed i primi di settembre ha vinto l’Europeo Juniores.

Tra sogno e realtà, binomio non certo irrilevante, prosegue il pirotecnico campionato della capolista. Fortuna o bravura?
Quante prove dovrà superare la Lazio per essere considerata una big del campionato?
I biancocelesti, dopo nove giornate disputate, sono stanziati comodamente in prima posizione, a +4 dall'Inter e +5 dal Milan. Eppure questo non sembra bastare.

Nella prima semifinale del Trofeo Rebecchi di Piacenza la Yamamay Busto Arsizio ha battuto per 3-0 la Liu-Jo Modena e ha conquistato l'accesso alla finale per il primo posto, in programma domani alle ore 18.30.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.