Sport

ITALIA-CUBA 0-3 (21-25 20-25 25-27)

ITALIA-CUBA 3-0 (25-21 25-22 32-30)

Parma è pronta a ospitare la sfida tra gli azzurri di Berruto e Cuba (ore 20.30 diretta su Raisport1), un match molto atteso, che ha già fatto registrare il tutto esaurito al PalaRaschi, anche se la squadra italiana ha già in tasca il biglietto per Gdansk sede delle finali della World League.

L’ultima speranza azzurra nei 66 Kg. non è riuscita a conquistare un posto in zona podio ed ha dovuto cedere al forte armeno Jevelikyan. Un’esperienza comunque importante per gli azzurri Scannapieco, Colella e Cavallaro in vista dei Campionati Mondiali Junior in programma ad Astana dal 20 al 30 luglio.

L’azzurro Scannapieco conquista il passaggio ai Quarti di Finale
Niente di fatto per Colella e Cavallaro

Keszthely (Ungheria) 26 giugno – 2 luglio 2011
Superata brillantemente la prova dei Sedicesimi, gli azzurri Colella e Cavallaro oggi tenteranno il passaggio ai Quarti di Finale. Nei 50 Kg. il napoletano Colella sarà in sfida con l’ucraino Kutepov mentre nei 70 Kg. il catanese Cavallaro combatterà contro il turco Baris. Prima giornata di gara per il salernitano Scannapieco che nei 66 Kg. sarà opposto allo slovacco Racz.

ROMA, 30 giugno 2011 - Cinquanta nazioni, 901 atleti: sono i numeri della terza prova di Coppa del Mondo, in programma a Lucerna (Svizzera) da venerdì 8 a domenica 10 luglio.

(ASI) Il Catania riparte da Vincenzo Montella. Messa in archivio la soddisfacente stagione 2010/11, culminata con il raggiungimento dei 46 punti in classifica (record nella storia del club rossazzurro), il team dell’Elefante ha cominciato a porre le basi per costruire il suo immediato futuro, ossia la disputa del sesto campionato consecutivo nella massima serie, che rappresenta un altro record, stavolta eguagliato:

coach PGCon Furio Steffè anche nella prossima stagione si punta ad un campionato di vertice.

Sono già 3500 i tagliandi staccati per Italia-Cuba, la gara che chiude la prima fase della World League in programma domani sera alle 20.30 a Modena.

(ASI) Gli scorsi 24 e 25 giugno si è tenuta presso il centro tecnico federale di Coverciano (FI) la due giorni di lavoro della F.I.S.S.C.(Federazione Italiana Sostenitori Squadre Calcio), organismo che raggruppa i Centri Coordinamento dei Clubs dei tifosi delle squadre di calcio italiane che è ufficialmente riconosciuto dalla Fedrazione Italiana Gioco Calcio.

Keszthely (Ungheria) 26 giugno - 2 luglio 2011
 A salire per primi sul ring ungherese saranno gli azzurri Vincenzo Colella e Salvatore Cavallaro.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.