Calcio

curcio(ASI) Uno dei pezzi pregiati del prossimo calciomercato è sicuramente Alessio Curcio. Il trequartista originario di Benevento, cresciuto nelle giovanili della Juventus, vanta parecchi estimatori, sia in Lega Pro, sia in serie B.

IMG 9783 copy(ASI) Cristiano Ronaldo rappresenta per la Juventus molto più di una suggestione di mercato.

nofoto 400x400 copy(ASI) Nella città del Palio il ruggito del Drago si è dimostrato letale per tutte le altre contrade. Si dice che quando il drago ruggisce, i monti tremano, quando sussurra, i saggi ascoltano.

IMG 9755 copy(ASI) Andrea Sottil ripartirà da Catania. L’allenatore neopromosso in serie B con il Livorno avrà il compito di guidare gli etnei nella stagione 2018/19. L’obiettivo è quello di centrare una nuova promozione in cadetteria e, per riuscirci, si affiderà al modulo 4-2-3-1.

Durio copy(ASI) Siena. La presidente Anna Durio, carismatica e determinata come sempre, è proiettata verso la prossima stagione.

IMG 9517 copy(ASI) Siena. Entra nel vivo il mercato della Robur Siena. La Presidente Anna Durio vuole allestire una compagine estremamente competitiva, in grado di disputare un torneo importante in Lega Pro, e che possa, in caso di eventuale ripescaggio, ben figurare in cadetteria.

Russia2018 copy(ASI) Sorprese nelle qualificazioni con le big Olanda ed Italia su tutte costrette e guardare i campionati del mondo alla tv e sorprese anche in queste prime giornate del mondiale dove le corazzate steccano un po' tutte. Apre la nazione organizzatrice, la Russia, che contro l'Arabia Saudita si gode una facile passerella inaugurale, poi a seguire la Spagna, che dopo il polverone legato alla guida tecnica non va oltre il pareggio contro il Portogallo campione d'Europa in carica e trascinato da uno strepitoso Cristiano Ronaldo (autore di tre reti).

IMG 9403 copy(ASI) La stagione appena conclusa, nonostante la finale persa contro il Cosenza, è da ritenersi assolutamente positiva.  Gli spareggi sono stati disputati in maniera egregia, e, forse, le tante assenze nella gara conclusiva, possono aver pesato nell’economia finale del risultato.

jardel2(ASI) Mario sta male, è triste e comincia a sniffare con pericolosa frequenza, la sua dipendenza aumenta sempre di più ed il suo rendimento cala proporzionalmente, sempre di più. Nella stagione 2002-03 arrivano 11 reti, nessuna delle quali è accompagnata da un esultanza, Jardel ha gli occhi spenti, freddi, gioca per inerzia ma tutti intorno a lui cominciano a percepirne il distacco ed il malessere.

jardel(ASI) Nel calcio moderno il ruolo del centravanti sta andando progressivamente estinguendosi, a cavallo della fine degli anni 90 ed i primi del 2000 invece, il classico numero 9 era nella maggior parte dei casi l'idolo delle folle, colui che più di tutti vendeva magliette e regalava gioie ai tifosi.

IMG 8624 copyI quasi 20.000 spettatori del Massimino,-un pubblico senza dubbio da serie A-, non sono bastati a spingere il Catania in finale playoff.

milanoduomo copy(ASI) L’Inter di Stefano Vecchi si conferma campione d’Italia dopo aver sconfitto per 2-0 i pari età della Fiorentina.

Pagina 6 di 55

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.